Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

BREVETTI

Apple vs Samsung, sfida da 2,5 miliardi di dollari

Si apre nei tribunali Usa lo scontro finale sui brevetti di smartphone e tablet. Al centro il controllo del mercato mobile

30 Lug 2012

L.S.

Sfida in tribunale per Apple e Samsung. Al centro della disputa i brevetti di smartphone e tablet. L’azienda di Cupertino, spiega Fox News, ha avviato un’azione legale contro la concorrente coreana l’anno scorso denunciando la somiglianza tra i prodotti delle due società e chiedendo un risarcimento da 2,5 miliardi di dollari.

Samsung si difende affermando che il design di iPhone e iPad (rettangolare con gli angoli smussati) è diventato ormai di uso comune e non può dunque essere considerato esclusiva di Apple. Lo scontro di oggi è soltanto l’ultimo tra le due aziende per i brevetti di smartphone e tablet. Apple e Samsung si sono infatti già sfidate per lo stesso motivo in tribunali tedeschi e inglesi. Le udienze potrebbero protrarsi per 4 settimane,

Se i giudici daranno ragione a Apple sarà un passo importante per il colosso di Cupertino, perché – come spiega Mark Lemley, professore della Stanford Law School – potrà recuperare quote di mercato rispetto ai dispositivi portatili che come i Samsung usano il sistema operativo Android per connettersi a internet.