Arkessa ed Ericsson insieme per gli scooter elettrici connessi - CorCom

L'INIZIATIVA

Arkessa ed Ericsson insieme per gli scooter elettrici connessi

Grazie al’IoT Accelerator della società svedese, il provider Uk eroga connettività alle flotte di “Voi” in tutto il mondo, facilitando lo sviluppo della micro-mobilità nelle aree urbane

19 Gen 2021

Ericsson e Arkessa insieme per la mobilità sostenibile. Le due aziende annunciano la fornitura di una soluzione di connettività globale sicura per supportare l’implementazione rapida ed efficiente delle flotte di scooter elettrici “Voi” in tutto il mondo, contribuendo ad aumentare la micro-mobilità nelle città. Grazie alle sim globali fornite da Arkessa, Voi può facilmente fornire e attivare gli scooter e gestire in tutto il mondo la propria flotta di scooter connessi, indipendentemente dalla loro posizione.

“Voi è un vero pioniere delle soluzioni di micro-mobilità connessa e si impegna ad aiutare le città a raggiungere gli obiettivi climatici per il 2030 – spiega il ceo di Arkessa,  Andrew Orrock – Arkessa è davvero lieta di essere stata selezionata come partner per la connettività cellulare per supportare la loro espansione globale. Con oltre il 50% della popolazione mondiale che vive in città, la visione di Voi di creare città da vivere cambierà il paesaggio urbano in meglio e siamo elettrizzati all’idea di far parte di questo progetto”.

Arkessa utilizza la piattaforma Ericsson IoT Accelerator per la gestione della connettività. La partnership globale con Ericsson consente ad Arkessa di offrire potenti funzionalità di automazione sulla piattaforma Ericsson IoT Accelerator, tra cui soluzioni per la sicurezza IoT  e una copertura globale.

La connettività globale di Arkessa offre a Voi la flessibilità necessaria per implementare la propria flotta di scooter elettrici, sempre più ampia, in un numero crescente di paesi, riducendo al minimo i costi e ottimizzando la copertura. Nella vita di uno scooter elettrico, una singola sim può connettersi a diversi operatori senza la necessità di sostituzioni fisiche, offrendo significativi risparmi sui costi nella gestione della flotta. Voi ottiene tutti i vantaggi della gestione globale della connettività grazie alla piattaforma Ericsson IoT Accelerator.

Le aziende stanno sempre più sfruttando l’IoT cellulare per ottenere nuovi flussi di entrate e migliorare l’efficienza dei costi operativi. Ericsson stima che il numero di connessioni IoT cellulari crescerà di quasi 3,5 volte, da 1,7 miliardi nel 2020 a 5,9 miliardi nel 2026.

“Siamo entusiasti di lavorare con Arkessa per fornire connettività IoT superiore ai nostri scooter e garantire un livello di servizio ancora più elevato per i nostri clienti e le città partner – dice Fredrik Hjelm, ceo e co-fondatore di Voi – Sfruttando la sicurezza e la resilienza della connettività di rete globale di Arkessa, Voi può continuare a fornire servizi basati su scooter elettrici veloci e affidabili, mentre ci espandiamo in nuovi mercati e implementiamo i nostri veicoli di nuova generazione insieme all’hardware IoT”.

Per Åsa Tamsons, Head of Business Area Technologies and New Businesses Ericsson, “contribuire a rendere le città più smart è un obiettivo sempre più realistico”.

“Le soluzioni di micro-mobilità alimentate da connettività cellulare ad alta velocità rendono la mobilità urbana più flessibile e sostenibile – aggiunge – Siamo felici che Voi abbia scelto la nostra pluripremiata piattaforma IoT Accelerator per dotarsi dell’agilità necessaria ad espandersi globalmente. La connettività globale, affidabile e sicura gioca un ruolo fondamentale nell’aiutare i nuovi settori industriali a crescere e a contribuire a collegare le nostre città.”

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

A
arkessa
E
ericsson

Approfondimenti

M
micro-mobilità
S
scooter