Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Arriva la versione 4.1 per condividere foto e video

23 Lug 2009

Condividere le schermo per vivere le stesse emozioni guardando
un’immagine o decidere le strategie business di una
presentazione? Oggi è più facile con la nuova versione di Skype.
L’ultima innovativa caratteristica di Skype è infatti la
condivisione dello schermo, disponibile per gli utenti Mac (nella
versione 2.8) e Windows (nella versione 4.1). Grazie a questa nuova
funzione è possibile, durante una chiamata via Skype a un proprio
contatto, mostrargli lo schermo (desktop) del proprio PC, tutto o
solo in parte, senza alcun costo e senza interrompere la
conversazione.
 
Si tratta di una funzione molto importante per gli utenti aziendali
in quanto favorisce la collaborazione tra gruppi di lavoro a
distanza: permette di condividere presentazioni, mostrare una demo
o collaborare su un stesso documento in tempo reale. Ma è anche un
modo semplice per condividere foto, video o altri progetti creativi
e rendere le chiamate più coinvolgenti ed emozionanti.
 
Insomma è un’importante funzione che completa l'esperienza
di Skype e permette alle persone di effettuare video e chiamate
vocali, chiamate a basso costo verso numeri fissi e cellulari,
inviare messaggi istantanei, e condividere i file con altri
utenti.
 
"La funzione di condivisione dello schermo ha come obiettivo
principale quello di portare tutte le persone ad avere un contatto
più stretto e farle parlare di ciò che esse desiderano
condividere", afferma Neil Stevens, Head of Consumer for
Skype. "Posso condividere gli ultimi video delle mie figlie
con mia madre che vive oltreoceano durante una conversazione con
Skype. Con i miei colleghi, la condivisione dello schermo Skype
contribuisce alla nostra produttività. Posso condividere le
presentazioni e i video presenti sul mio desktop mentre parlo con
Skype ".
 
La nuova versione Skyper per Mac 2.8 offre anche un’altra
interessante funzionalità di chiamata: Skype Access, che offre
bassi costi di accesso al minuto verso hotspot Wi-Fi (punti
d’accesso a internet senza fili).
 
Per utilizzare la funzione di condivisione dello schermo con Skype
è sufficiente chiamare un contatto Skype e fare clic su
"Condividi il tuo schermo" nella barra degli strumenti
della finestra della chat (con Windows) o Condividi> Condividi
schermo (usando un Mac). È quindi possibile scegliere se
condividere l’intero schermo o solo una piccola parte di
esso.
 
Per ulteriori informazioni e indicazioni su come condividere lo
schermo, scarica le ultime versioni di Skype 4.1 Gold per Windows e
Skype 2.8 Gold per Mac.