L'INIZIATIVA

Assoprovider lancia il primo TG dei piccoli operatori internet

Via al primo telegiornale che racconta gli Isp di prossimità, fondamentali per garantire i servizi di connettività in tutto il Paese. Prima puntata dedicata al Pnrr

17 Feb 2022
dino-bortolotto-120412163114

Racconta gli internet service provider, gli operatori di prossimità fondamentali per garantire i servizi di connettività in tutto il Paese. E’ questo l’obiettivo di AssoTG, nato da un’idea di Marcello Cama, responsabile comunicazione Assoprovider, e da Antonella Oliviero, anche lei membro del direttivo dell’associazione degli operatori di prossimità e proprietaria di LabTv, emittente sul digitale terrestre.

“L’iniziativa è all’interno di una serie di progetti che l’associazione ha realizzato per far conoscere il prezioso lavoro degli operatori di prossimità che sono decisivi nello sviluppo dei territori, specie nelle aree bianche, dette a fallimento di mercato – spiega Cama – La volontà è di offrire spazi di visibilità agli operatori, ma anche informazioni che possono sfruttare per migliorare i propri servizi ai cittadini, ispirandosi a casi di successo.

Dello stesso avviso, Antonella Oliviero che ha messo a disposizione la sua emittente per realizzare la puntata pilota: “Abbiamo individuato tematiche di interesse comune, non solo per il mercato dei provider, unendole a storie degli imprenditori che operano per ridurre il digital divide. Informazioni, servizi di approfondimento del settore e rubriche con aggiornamenti nel comparto delle tlc, saranno le linee guida del nostro telegiornale che grazie, sia al digitale terrestre che al web, sarà in grado di raggiungere un pubblico molto ampio”.

TP-Link, azienda focalizzata su apparecchiature di rete e di telecomunicazioni, è stata lo sponsor della puntata pilota di AssoTg che si è focalizzata principalmente sul Pnrr.

Dino Bortolotto, presidente di Assoprovider, e Matteo Fici, tesoriere, insieme al consulente finanzario, Roberto Iannaccone, hanno analizzano i rischi e le opportunità del Pnrr, “che non deve essere l’occasione per distruggere, ma l’occasione per costruire. I rischi, in una gestione sbagliata dei soldi, è doppio, con l’incremento del debito italiano e la creazione di forme di finanziamento che possono creare dei mercati anti-competitivi”, ha detto  Bortolotto ad AssoTg.

Spazio poi anche a una storia di ispirazione che ci sarà in ogni appuntamento. In questa edizione, protagonista è Danilo Laura, di Sistel Telecomunicazioni, il provider che ha offerto connessione WiFi alla sala stampa durante il Festival di Sanremo. “Prima lo sponsor del Festival di Sanremo era Tim: da quest’anno non lo era più. C’è stato un vuoto e noi siamo stati chiamati dal Comune, per connettere la sala stampa. Noi ci siamo impegnati, facendo i salti mortali, riuscendo ad allestire una struttura in poco tempo”, ha spiegato  Laura a TG Assoprovider.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

D
dino bortolotto

Aziende

A
assoprovider

Approfondimenti

I
Isp

Articolo 1 di 3