AT&T punta sull'Europa e gioca l'asso domotica - CorCom

AT&T punta sull’Europa e gioca l’asso domotica

Sarà Telefonica ad offrire per prima nel Vecchio Continente le tecnologie made in Usa per la home security che fanno parte della piattaforma Digital Life. Trial da tre a sei mesi per testare il mercato

09 Set 2014

Patrizia Licata

At&t porta in Europa le sue tecnologie per la connected home: il colosso americano delle Tlc ha reso noto che il gruppo spagnolo Telefonica prenderà in licenza alcune sue tecnologie per la home security per un periodo limitato di prova nel nostro continente.

Telefonica offrirà ai suoi clienti europei una versione di Digital Life, il sistema targato At&t per l’automazione e il monitoriaggio domestico, per un trial di tre-sei mesi, e poi valuterà i risultati del test, come indicato da Steven Bartholomew, portavoce di Telefonica.

At&t, che ha lanciato la piattaforma Digital Life negli Stati Uniti nella primavera del 2013, è in trattative con diversi altri potenziali partner globali per siglare simili accordi di licensing, ha dichiarato il ceo di At&t Mobility Glenn Lurie. “Abbiamo investito molto nella realizzazione di questa piattaforma”, ha detto Lurie. “Questo è solo un altro modo per prendere gli stessi asset e monetizzarli, non solo negli Usa, ma in tutto il mondo”. “Riteniamo che il licensing internazionale sia una delle maggiori opportunità di guadagno al di là del nostro core business negli Usa”, ha aggiunto.

Il servizio di At&t Digital Life permette ai consumatori di connettere a Internet diversi elettrodomestici o funzionalità legate alla casa, come l’illuminazione, il riscaldamento, l’allarme anti-incendio e anti-intrusione, le telecamere di sicurezza e le serrature, e di controllarli da remoto.

At&t ha dichiarato che si aspetta di generare con Digital Life 1 miliardo di dollari di revenues ma non ha mai rivelato quali sono finora gli utili che derivano da questa piattaforma.

Lurie ha spiegato che At&t può dare in licenza Digital Life ai partner stranieri sia interamente che nelle singole parti, per esempio solo per il software. Telefonica non ha rivelato quali parti di Digital Life porterà ai suoi clienti ma ha detto che tra gli elementi chiave ci sarà il sistema di gestione remota della casa e la user experience digitale. Inoltre, Bartholomew ha spiegato che il servizio rivenduto col marchio Telefonica sarà una versione del prodotto di At&t adattato al mercato europeo; non ha indicato invece dove si svolgeranno i trial.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
at&t
A
at&t mobility
D
Digital Life
T
telefonica