SPAZIO

Avio festeggia il 59° successo consecutivo di Ariane 5

Il lanciatore ha messo in orbita due satelliti per le Tlc: Astra 5B e Amazonas 4°. “Confermato l’alto livello di affidabilità del vettore”

Pubblicato il 25 Mar 2014

E.L.

spazio-120620164025

Avio festeggia il 59° successo consecutivo per il lanciatore Ariane 5, di cui realizza i motori a propellente solido e la turbopompa ad ossigeno liquido. Ariane 5 infatti è stato lanciato con successo dal Centro Spaziale Europeo di Kourou in Guyana francese.

Il lanciatore ha messo in orbita due satelliti di telecomunicazione, Astra 5B dell’operatore lussemburghese Ses e Amazonas 4° dell’operatore spagnolo Hispasat. La missione prevedeva un carico per i satelliti di circa 9.500 kg.

“Questo 59° successo consecutivo nei lanci di Ariane 5 conferma un livello di affidabilità del lanciatore europeo senza eguali al mondo – spiega una nota di Avio – Avio realizza per Ariane 5 i due motori laterali a propellente solido che forniscono il 90% della spinta necessaria per il lancio e la turbopompa a ossigeno liquido del motore criogenico Vulcain”.

Astra 5B è il 39° satellite lanciato per il gruppo Ses che, tramite la sua piattaforma satellitare Astra, è il primo sistema di telediffusione diretta (Dth) in Europa e serve oltre 135 milioni di abitazioni sulle reti e via cavo. In questa missione Astra B ha ospitato anche un carico utile per il servizio di navigazione Egnos (European Geostationary Navigation Overlay Service) per la Commissione Europea.

Amazonas 4A è l’8° satellite lanciato per la Spagna ed il 6° per Hispasat. Il satellite fornirà una vasta gamma di servizi di telecomunicazione in tutto il Sud America per rispondere alla domanda crescente di servizio che ci sarà in Brasile in occasione dei Mondiali di Calcio del 2014 e delle Olimpiadi del 2016. Amazonas 4A avrà unadurata di vita di 15 anni.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
ariane 5
A
astra
A
avio
H
hispasat
S
ses