Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

AREE BIANCHE

Ultrabroadband, pronto il bando Infratel per Calabria, Puglia e Sardegna

Secondo quanto risulta a CorCom la pubblicazione entro metà mese. Sarà sempre Open Fiber ad aggiudicarsi la gara?

03 Gen 2018

Mila Fiordalisi

Condirettore

Il terzo bando Infratel per la realizzazione delle reti in fibra nella aree bianche è pronto. Secondo quanto risulta a CorCom il bando sarà pubblicato entro metà mese e darà via all’iter di gara per l’assegnazione delle risorse. Tre le regioni coinvolte: Calabria, Puglia e Sardegna, lasciate per ultime poiché già ampiamente cablate grazie ai bandi Eurosud.

Il terzo bando in realtà – sempre secondo quanto risulta al nostro giornale – è già pronto da parecchi giorni ma la pausa natalizia e alcuni aspetti burocratici ne hanno rallentato la pubblicazione annunciata per fine anno dal presidente Maurizio Dècina in occasione di Telco4Bul, gli Stati Generali delle Telecomunicazioni, il maxi-convegno CorCom che ha riunito a Roma i massimi esperti Ict italiani nonché rappresentati del governo e delle istituzioni.

Sarà Open Fiber ad aggiudicarsi anche il terzo bando? La società presieduta da Franco Bassanini è sicuramente in pole position dopo essersi portata a casa i primi due bandi, quello da 1,4 miliardi per potare l’ultrabroadband nelle case di Abruzzo e Molise, Emilia-Romagna, Lombardia, Toscana, Veneto, e quello da 1,2 miliardi per altre 11 regioni più la Provincia di Trento.

La messa a punto del terzo bando ha fatto seguito alla consultazione avviata da Infratel  – e durata fino al 20 novembre – per consentire agli operatori di comunicare i livelli attuali di copertura e i piani di investimento dei prossimi tre anni. L’obiettivo di Infratel era ottenere informazioni precise, per evitare duplicazioni di investimenti infrastrutturali e sprechi di fondi pubblici nelle tre regioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link