Rete unica Tlc, il Mise convoca i sindacati prima del presidio - CorCom

BANDA ULTRALARGA

Rete unica Tlc, il Mise convoca i sindacati prima del presidio

In vista della discesa in piazza annunciata per il 27 maggio da Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil, la Sottosegretaria Ascani ha programmato un incontro in cui si punta ad analizzare le questioni sul piatto

25 Mag 2021

Mila Fiordalisi

Direttore

Convocazione al rush finale per evitare il presidio convocato per il 27 maggio ma soprattutto per affrontare le questioni relative al dossier rete unica Tlc. La Sottosegretaria al Mise Anna Ascani ha inviato una lettera a Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil per una convocazione al ministero fissata per domani, mercoledì 26 maggio alle ore 9.00.

I tre sindacati nei giorni scorsi hanno sollecitato “l’apertura di un tavolo governativo sulla vicenda della rete unica e sui risvolti possibili di scelte sbagliate sull’intero settore” dopo aver già inviato una lettera congiunta ai ministri Vittorio Colao (Innovazione tecnologica), Daniele Franco (Tesoro) e Giancarlo Giorgetti (Sviluppo economico, Andrea Orlando (Lavoro). “Riguardo al piano sulla rete unica ci teniamo a dirlo a chiare lettere: riteniamo che il progetto Open Fiber guidato da Tim sia la soluzione migliore per vincere questa sfida”, avevano scritto Fabrizio Solari, Vito Vitale e Salvo Ugliarolo, segretari generali dei sindacati delle tlc (Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil).

I sindacati ricordano che “nel 2015 salutammo con favore l’avvio del progetto di una rete unica”. Allora “ci è stato chiesto di partecipare a questo progetto e di remare tutti nella stessa direzione, e noi l’abbiamo fatto sia per il bene del Paese sia perché abbiamo visto, e continuiamo a vedere, in Tim il punto di riferimento per costruire questa rete. Non crediamo che sia un’azienda perfetta, ma è un’organizzazione che da qualche anno si è dimostrata attenta a rimediare agli errori commessi nel tempo”.

Salvo Ugliarolo a Telco per l’Italia 2021

Il paradigma “Telco-Cloud”: le alleanze rivoluzionano lo scenario

27 maggio ore 17.00

 PER REGISTRARSI CLICCARE QUI

17.00 Mila Fiordalisi, Direttore CorCom

17.05 Marco Gay, Presidente Anitec-Assinform

17.15 Salvo Ugliarolo, Segretario Generale Uilcom-Uil

17.25 Il dibattito con i player di mercato- Modera il direttore di CorCom Mila Fiordalisi

Alessandro Colonna, Sales Director Telco Industry Dell Technologies

Andrea Fantini, Account Manager, Cloudera

Antonio Politano, Cto e Responsabile Innovation Dba Group

Alfredo Nulli, Vp Portfolio & Center of Excellence Noovle

Federico Protto, Amministratore delegato Retelit

 

18.15 Raffaello Balocco, Ceo Digital360

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5