IL TRIAL

Uk, Virgin Media punta sul Fwa per l’ultrabroadband nelle aree rurali

La telco britannica porta servizi di banda larga e Tv in un villaggio del Berkshire sfruttando un mix di frequenze mobili e fibra ottica; ottenute velocità di download di 1 Gbps, costi di infrastrutturazione abbattuti fino al 90%

27 Giu 2019

Patrizia Licata

giornalista

Virgin Media ha effettuato un trial con tecnologia Fixed wireless access (Fwa) per portare banda ultra-larga e Tv nelle aree rurali del Regno Unito. L’azienda britannica dei servizi Tlc integrati ha usato la tecnologia radio di Ericsson per trasportare lo spettro nelle onde millimetriche fra due punti distanti 3 chilometri con segnale di 10 Gbps. Il segnale viene poi convertito nel cabinet e consegnato in case e uffici su cavi in fibra ottica.

“Mentre investiamo per ampliare la nostra rete ultra-veloce continuiamo a cercare modi nuovi e innovativi per connettere edifici e sedi che attualmente possono essere non coperti”, ha affermato Jeanie York, chief technology and information officer di Virgin Media. La York ha sottolineato che, anche se al momento il Fwa è stato solo oggetto di un test, il Fixed wireless access può aiutare a offrire a un numero maggiore di persone e aziende la banda larga di cui hanno bisogno.

Il trial ha connesso 12 case nel paesino di Greenham, vicino a Newbury nel Berkshire, fornendo velocità di dowload di 1Gbps e velocità di upload di 150 Mbps. I clienti vengono connessi direttamente con la fibra e usano il router Hub 3.0 e il set-top box V6 di Virgin Media. Il collegamento radio esistente da 10 Gbps può tuttavia supportare l’erogazione dei servizi di ultra-banda larga per molti più edifici, fino a 500, sottolinea Virgin Media. E il sistema è scalabile per cui può essere ampliato a 20 Gbps, per offrire servizi anche a 2.000 cese e uffici.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

Riducendo al minimo la necessità di scavi e altri lavori di infrastrutturazione, sottolinea ancora Virgin Media, “questo backhaul wireless potrebbe significare che i costi di realizzazione della rete fisica si abbattono anche del 90%”. Tale risparmio fa sì che diventi “più fattibile connettere edifici e aree finora considerate troppo difficili da raggiungere sia per i costi che per la logistica”, dalle aree rurali a grandi condomini. Il Fixed wireless access può essere impiegato anche per connettere i fornitori mobili e i clienti business.

Virgin Media sta investendo nella sua architettura di rete per portare servizi di banda ultra-larga ai clienti del Regno Unito e dell’Irlanda e ha detto che intende condurre ulteriori trial Fwa nella seconda metà dell’anno. Virgin Media ha stanziato ben 3 miliardi di sterline per il suo Project Lightning per la banda ultra-larga; dopo un inizio al rallentatore, ora l’azienda dice di aver connesso 1,7 edifici alla sua rete con questo programma.

@RIPRODUZIONE RISERVATA