BANDA ULTRALARGA

Wind Tre accende la fibra di Open Fiber a Campobasso

La società guidata da Jeffrey Hedberg offre i servizi di connettività ultrabroadband nel capoluogo molisano grazie ai 150 km di rete messi in campo con un investimento di 5 milioni da parte della società capitanata da Elisabetta Ripa

18 Feb 2020

Enzo Lima

Wind Tre porta la connettività ultrabroadband a Campobasso grazie alla rete di Open Fiber. La fibra ottica raggiunge per la prima volta abitazioni, scuole e aziende grazie alla tecnologia Ftth: circa 150 i km di rete posati nel capoluogo molisano grazie ad un investimento, da parte di Open Fiber, di 5 milioni di euro.

Wind Tre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, continua ad estendere la connettività ultraveloce sul territorio italiano e porta la rete fino 1 Gigabit di Open Fiber nel capoluogo del Molise.  Il servizio è disponibile per le prime 6.500 mila unità immobiliari già cablate. Ed entro quest’anno, rende noto la società capitanata da Elisabetta Ripa, arriveranno a 18mila. La rete ultraveloce è attivabile con le nuove soluzioni convergenti Wind Tre “Super Fibra” che offrono il servizio ‘Super Wi-Fi’ a casa e, nell’offerta a brand Wind,  che include una linea fissa in fibra Ftth e 100 Giga per gli smartphone di tutta la famiglia, mentre con il brand 3, oltre alla fibra Ftth ci sono Giga illimitati da smartphone.

WHITEPAPER
Wi-Fi o 5G per le imprese? Una guida spiega cosa (e come) scegliere
Personal Computing
Telco

Il servizio ultrabroadband è disponibile anche con Vodafone, Tiscali e Fibracity. I vantaggi di una connessione ultraveloce per cittadini, aziende, turisti e Pubblica Amministrazione saranno molti: si va dal telelavoro alla videosorveglianza, dallo streaming online alla domotica ai servizi di Pubblica Amministrazione digitale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2