BANDA ULTRALARGA

Wind Tre accende la fibra di Open Fiber a Campobasso

La società guidata da Jeffrey Hedberg offre i servizi di connettività ultrabroadband nel capoluogo molisano grazie ai 150 km di rete messi in campo con un investimento di 5 milioni da parte della società capitanata da Elisabetta Ripa

18 Feb 2020

Enzo Lima

Wind Tre porta la connettività ultrabroadband a Campobasso grazie alla rete di Open Fiber. La fibra ottica raggiunge per la prima volta abitazioni, scuole e aziende grazie alla tecnologia Ftth: circa 150 i km di rete posati nel capoluogo molisano grazie ad un investimento, da parte di Open Fiber, di 5 milioni di euro.

Wind Tre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg, continua ad estendere la connettività ultraveloce sul territorio italiano e porta la rete fino 1 Gigabit di Open Fiber nel capoluogo del Molise.  Il servizio è disponibile per le prime 6.500 mila unità immobiliari già cablate. Ed entro quest’anno, rende noto la società capitanata da Elisabetta Ripa, arriveranno a 18mila. La rete ultraveloce è attivabile con le nuove soluzioni convergenti Wind Tre “Super Fibra” che offrono il servizio ‘Super Wi-Fi’ a casa e, nell’offerta a brand Wind,  che include una linea fissa in fibra Ftth e 100 Giga per gli smartphone di tutta la famiglia, mentre con il brand 3, oltre alla fibra Ftth ci sono Giga illimitati da smartphone.

WHITEPAPER
Che differenza c’è tra VPN software e VPN hardware?
Networking
Banda larga

Il servizio ultrabroadband è disponibile anche con Vodafone, Tiscali e Fibracity. I vantaggi di una connessione ultraveloce per cittadini, aziende, turisti e Pubblica Amministrazione saranno molti: si va dal telelavoro alla videosorveglianza, dallo streaming online alla domotica ai servizi di Pubblica Amministrazione digitale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA