Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Bernabè: “Alle nuove reti ci pensiamo noi”

L’Ad di Telecom Italia: “Il tavolo Romani è un modello di equilibrio, ma spetta a Telecom la missione di infrastrutturare il Paese”

20 Set 2010

“La Ngn la facciamo noi”. Franco Bernabè, amministratore
delegato di Telecom Italia, ha risposto così ai giornalisti che, a
margine dell’evento di presentazione dalla piattaforma cloud
targata TI, la “Nuvola Italiana”, gli chiedevano un commento
sulla difficoltà di trovare un accordo con gli operatori
alternativi.

“ Se gli altri operatori hanno idee diverse è bellissimo – ha
precisato -. Il fatto che serve collaborazione lo abbiamo già
detto. Il tavolo Romani è un modello di equilibrio e buon senso
operativo".

“Detto questo – ha concluso Bernabè – noi non deleghiamo a
terzi la responsabilità di infrastrutturare il Paese. Noi abbiamo
come missione fondamentale di dotarlo di infrastrutture, non
possiamo uscire di casa se l'infrastruttura non c'è o non
funziona".