LA CLASSIFICA

Best Employers 2022: Tim, Fastweb e WindTre nella top ten delle telco

Nel ranking Statista-Corriere della Sera si piazzano anche Vodafone, Ericsson, Iliad, Sirti, Linkem e Tiscali. Alla guida della categoria Internet e IT sul podio Microsoft, Apple e Cisco

28 Set 2021

Patrizia Licata

giornalista

Italy best employers

Microsoft, Apple, Cisco, Gruppo Tim, Ibm, Axitea, Zucchetti, Consorzio per il settore informativo, Fastweb, WindTre. Sono queste le aziende della Top ten della categoria Internet, It e telecomunicazioni della Italy’s Best Employers 2022, la classifica Statista – Corriere della Sera sui migliori datori di lavoro nel nostro Paese in base al giudizio dei dipendenti.

I top 400 datori di lavoro in Italia sono stati valutati sulla base di un sondaggio indipendente che ha visto la partecipazione di circa 22.500 lavoratori dipendenti in Italia in oltre 3.000 aziende con più di 250 dipendenti in Italia suddivise in 20 settori di attività. I lavoratori sono stati consultati attraverso dei panel online permettendo loro di esprimere in modo anonimo e diretto la propria opinione sul proprio datore di lavoro.

Le aziende top in ambito telco e It

Isolando la categoria Telecomunicazioni, le aziende top per il loro dipendenti sono Tim (punteggio 8,40 su un massimo di 10), Fastweb (8,03), WindTre (7,95) e, a completare la Top 20, Vodafone, Ericsson, Iliad, Sirti, Linkem e Tiscali.

Nella categoria Internet e It buon punteggio per Aruba, Atos, NTT Data, Engineering, Teamsystem, Oracle.

Il dipendente è un brand ambassador?

La valutazione di Statista-Corriere della Sera è basata su due criteri principali. Il primo è la disponibilità di un lavoratore a consigliare il proprio datore di lavoro: i lavoratori dipendenti hanno dovuto rispondere alla domanda su quanto raccomanderebbero il proprio datore di lavoro a parenti e conoscenti su una scala da 0 a 10.

Il secondo criterio è rappresentato dai giudizi dei lavoratori su altri datori di lavoro all’interno dello stesso settore (valutazioni indirette): si è chiesto di consigliare oppure sconsigliare un altro datore di lavoro all’interno dello stesso settore d’impiego.

I vincitori assoluti della classifica

Considerando tutte le 20 categorie di attività l’azienda top employer 2022 in Italia è Heineken con un punteggio 9 nella scala da 1 a dieci. Seguono Ferrero (8,95), Ferrari (8,95), Banca d’Italia (8,94), Microsoft (8,86), Apple (8,86), Scuola Normale superiore (8,84), Politecnico di Milano (8,83), Barilla (8,83), Decathlon (8,83).

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5