Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL PROGETTO

BT, ad Anversa la rete backbone wireless per i depositi di container

BT implementa per il gateway DP World una soluzione basata su tecnologia Kinetic Mesh che apre opportunità in termini di automazione e intelligenza artificiale per l’industria

13 Set 2018

BT completa una rete backbone wireless iper conto di DP World Antwerp per il suo Gateway di Anversa in Belgio, uno dei terminal per container più trafficati d’Europa. La soluzione è un punto fondamentale del processo di trasformazione digitale del terminal di DP World, che gestisce 2,5 milioni di container ogni anno, 3000 camion al giorno e quasi 950 navi all’anno.

La soluzione è progettata per fornire connettività sicura e resiliente non solo alle 900 persone che lavorano al Gateway di Anversa, ma anche per far fronte alle crescenti esigenze di dispositivi connessi. Questi aiuteranno DP World Anversa ad analizzare e ottimizzare i processi e le attività, come ad esempio il movimento dei veicoli vicino al terminal.

BT ha collaborato con DP World Antwerp ad un proof-of-concept per dimostrare che la tecnologia sarebbe stata in grado di soddisfare le specifiche richieste delle attività che si svolgono nel terminal. Successivamente è seguita la piena implementazione.

“Implementare un backbone wireless innovativo in un ambiente industriale così complesso e dinamico, che opera ininterrottamente, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, richiede una pianificazione dettagliata e un’esecuzione precisa – dice  Chet Patel, global transformation officer e president continental Europe, Global Services, BT – Il successo della soluzione backbone wireless del Gateway di Anversa è dovuta non solo alle competenze tecniche del team di progetto, ma anche alla loro profonda conoscenza di come operano i principali terminal. Questo è un ottimo esempio di come BT può innovare insieme a clienti e partner tecnologici per creare soluzioni che trasformino il business”.

La soluzione offre a DP World Antwerp una dorsale wireless mesh flessibile che garantisce sicurezza, resilienza e banda larga. La soluzione si adatta in modo dinamico così da favorire la connettività dei veicoli in movimento e superare gli ostacoli in un ambiente in continuo cambiamento, inclusa la presenza di container o navi di grandi dimensioni. Inoltre, è conforme alle norme in radiofrequenza e alle normative industriali che regolano l’uso del wireless all’interno delle aree di lavoro.

“L’industria dei container e la supply chain globale stanno subendo enormi cambiamenti grazie alla tecnologia digitale -spiega Patrick Putman, Chief Information & Innovation Officer di DP World –  BT lo ha capito e ci sta aiutando a innovare per consolidare il nostro successo. Lavorando insieme, abbiamo realizzato una soluzione backbone wireless che pone le basi per le la prossima implementazione IoT e che apre opportunità in termini di automazione e intelligenza artificiale. È il nostro backbone per la crescita”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

B
BT

Articolo 1 di 5