Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

BT estende il portafoglio dei servizi Ethernet

La piattaforma Connect ora disponibile per 28 paesi. Via al lancio internazionale del servizio E-Lan per rendere più facile la gestione del traffico delle reti

18 Nov 2011

Bt spinge sui servizi Ethernet. L'operatore ha infatti aggiunto
una nuova pietra miliare nell'evoluzione del suo portafoglio BT
Connect, con l'estensione dei suoi servizi Ethernet Connect ad
altri 6 paesi – il totale dei apesi servizi sale dunque a 28 – e il
lancio internazionale dei servizi E-Lan. Grazie a questi servizi BT
consentirà a grandi realtà pubbliche e private di poter puntare
all’innovazione anche in fasi di congiuntura non proprio
favorevole.

Ethernet Connect è il servizio di BT che si adatta alle alte
prestazioni Ethernet Vpn (virtual private network). È stato
progettato per le grandi aziende che richiedono il controllo
esclusivo sulle loro architettura IP e la libertà di sviluppare la
loro infrastruttura.

Contestualmente l'operatore offre ora ai propri clienti,
attraverso quegli stessi 28 paesi, un nuovo servizio di E-Lan, che
aumenta notevolmente la flessibilità per le organizzazioni che
vogliono utilizzare la connettività Ethernet "any to
any" tra diverse sedi: la soluzione è usata tipicamente per
collegare i siti e applicazioni che hanno uno struttura di traffico
di rete complessa e in rapido cambiamento.
"Con BT Connect, il nostro portafoglio di servizi di rete, è
ora più che mai ricco di servizi in grado di soddisfare le diverse
esigenze dei nostri clienti globali, coprendo IP, Ethernet,
Internet e le prestazioni delle applicazioni di gestione – spiega
Neil Sutton, VP Global Portfolio di BT Global Services – I nostri
clienti sono alla ricerca di scelta e flessibilità per soddisfare
le esigenze in continua evoluzione. Per coloro che richiedono
servizi specifici per le proprie esigenze o per coloro che vogliono
avere il controllo esclusivo della loro architettura IP, Ethernet
Connect è ora un grande servizio globale. Con l'ampliamento
della disponibilità di tale servizio a 28 paesi e aggiungendo
funzionalità come E-LAN, stiamo offrendo una soluzione molto
interessante per il mercato. "

Ethernet Connect consente inoltre ai clienti di ottenere vantaggi
combinando E-Line ed E-Lan servizi, che garantiscono una migliore
capacità delle organizzazioni di mantenere il controllo delle
architetture IP e innovare.
Secondo Joel Stradling, principal analyst di Current Analysis
"BT è in grado di offrire ai propri clienti una maggiore
scelta di servizi dati Wan end-to-end. I clienti hanno sempre più
bisogno di banda larga flessibile e ad alte prestazioni, ed
Ethernet risponde perfettamente a questa esigenza. BT può offrire
un servizio di secondo livello ibrido Ethernet Vpn più IP / Mpls
Vpn per aiutare le aziende clienti a ottenere la migliore
soluzione. Con questa estensione in nuovi paesi e il lancio del
servizio di E-Lan, BT sta decisamente migliorando la sua posizione
nel mercato globale Ethernet".

Ethernet Connect, compreso E-Lan Service, è da oggi disponibile in
Australia, Austria, Belgio, Canada, Repubblica Ceca, Danimarca,
Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Ungheria, India, Irlanda,
Italia, Giappone, Lussemburgo, Paesi Bassi , Norvegia, Polonia,
Repubblica di Corea, Singapore, Sud Africa, Spagna, Svezia,
Svizzera, Taiwan, Regno Unito e Stati Uniti.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link