BILANCI

Bt, i ricavi crescono dello 0,5% in un anno: dividendi a +15%

Il fatturato complessivo cresce dell’1,2% nell’ultimo trimestre. Un forte spinta al miglioramento dei contri è venuto da Bt Global services. Il Chief Executive Gavin Patterson: “Grazie ai nostri investimenti sulla fibra abbiamo raddoppiato il numero delle connessioni”

08 Mag 2014

A.S.

Dividendi in salita del 15% per British Telecom Group, che ha annunciato i risultati finanziari del quarto trimestre e del fiscal year 2013/14, in cui si evidenziano “i significativi progressi – si legge in una nota dell’azienda – fatti nel corso dell’anno”.

“Le revenue complessive sono cresciute dell’1,2% nel quarter e dello 0,5% su base annua – si legge nel comunicato – invertendo il trend negativo dello scorso anno, nonostante i pesanti impatti regolatori. I profitti annuali prima delle tasse sono cresciuti del 6%, pur avendo investito circa 450 milioni di sterline in BT Sport”.

“Al miglioramento dei conti – spiegano dall’azienda – ha contribuito in modo significativo BT Global Services (la divisione che si occupa di fornire servizi di comunicazione e IT a livello globale ad aziende ed istituzioni e a cui fanno riferimento le attività italiane) che ha fatto segnare un incremento di 100 milioni di sterline in termini di Ebitda. Le revenues di BT Global Services sono cresciute a doppia cifre in diverse parti del mondo e l’operating cash flow annuale è cresciuto dell’83%. Gli ordini acquisiti anno su anno sono cresciuti del 9%”.

WHITEPAPER
Wi-Fi o 5G per le imprese? Una guida spiega cosa (e come) scegliere
Personal Computing
Telco

“In Uk il piano di copertura della rete di nuova generazione ha raggiunto ormai i 2/3 della popolazione – concludono da Bt – in anticipo rispetto alle previsioni. BT Sport ha conseguito ottimi risultati, essendo visto in circa 5 milioni di abitazioni”.

“Abbiamo fatto grandi progressi quest’anno – afferma il Chief Executive Gavin Patterson –Il fatturato, I profitti prima delle tasse e il flusso di cassa sono tutti cresciuti più di quantro il mercato non si attendesse. I nostri investimenti in fibra ci hanno consentito di raddoppiare il numero di case e attività commerciali connesse. Inoltre Bt Sport si ha dato prova di essere molto apprezzata, e siamo riusciti a portare il servizio in 5 milioni di case. Sono tutti risultati che ci danno una base forte per continuare a crescere, e da cui partire guardando al prossimo anno”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
BT
B
Bt sport
G
Gavin Patterson