Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Buongiorno, in Olanda la newco B2B

Via alla cessione di parte delle attività alla nuova azienda di cui il fondo di private equity Francisco Partners detiene la quota di maggioranza (70%)

02 Nov 2011

Buongiorno ha perfezionato la cessione di una parte del proprio
business B2B (circa il 20% dei ricavi consolidati di gruppo) a
favore di una società di nuova costituzione con sede in
Olanda.

Il fondo di private equity Francisco Partners, informa una nota,
sarà il socio di maggioranza della Newco con una quota del 70%
costituita da azioni privilegiate che avranno il diritto di
ottenere ogni anno l'accantonamento di utili pari all'8%
del valore nominale delle azioni privilegiate e del sovrapprezzo
versato da Francisco Partners. Buongiorno sarà socio della Newco
con una partecipazione costituita da azioni ordinarie pari al 30%
del relativo capitale. La cessione comprende iTouch Australia Ltd.,
B!Digital Innovation India, alcuni specifici contratti oltre al
business relativo ai Connected Devices, il personale addetto a
queste attività, e gli specifici diritti Ip detenuti da Buongiorno
e B!Digital, unitamente alle sue partecipate.

Contestualmente al closing, Buongiorno ha rilevato da Mitsui Co.
Ltd. per un importo complessivo di 23 milioni, il 51% di B!Digital
Innovation India (B!India) e il 41% di Buongiorno Marketing
Services BV (B!Digital).

Buongiorno è stata assistita nell'operazione da Banca Imi in
qualità di advisor, da Bonelli Erede Pappalardo quali consulenti
legali per gli aspetti di diritto italiano, da Slaughter and May
per gli aspetti di diritto inglese e da DeBrauw Blackstone
Westbroek per gli aspetti di diritto Olandese.