Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cardani: “Telco e Ott, su web combattano ad armi pari”

Il presidente Agcom: “Serve una riforma che tuteli concorrenza e democrazia”

16 Mar 2016

“Agcom è impegnata nella creazione di un quadro di regole idoneo ad assicurare parità di armi nell’arena competitiva tra le imprese che forniscono servizi tradizionali di telecomunicazioni e broadcasting e quelle che operano in modalità cosiddetta over-the-top (Ott), fornendo servizi di comunicazioni attraverso internet”. Così il presidente dell’Autorità per le garanzie delle comunicazioni, Angelo Marcello Cardani, nell’audizione sul mercato unico digitale convocata alla Camera nelle commissioni Trasporti e Attività produttive.

Secondo Cardani “si rende necessario un intervento di riforma globale che valorizzi l’azione regolamentare a tutela della concorrenza e dell’innovazione, senza trascurare l’esigenza di mantenere una disciplina speciale in un settore, quello delle comunicazioni, di evidente e fondamentale importanza per la democrazia”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
agcom
A
angelo cardani