Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Cento nuovi punti vendita nel 2013

11 Gen 2013

L’operatore low cost Bip Mobile aprirà 100 negozi sul territorio entro il 2013. Nei punti vendita in franchising non si venderanno soltanto articoli di telefonia, ma anche prodotti come gadget e cover a marchio Warner. “Quello a cui non pensavamo era una rete di punti vendita fisici, dato che il nostro pirmo canale di vendita è internet – ha detto l’ad Fabrizio Bona a MF – In realtà, ne abbiamo già aperti tre, una sorta di esperimento, a Roma, Livorno e Trieste”.

Dopo il lancio a dicembre della tariffa a 1 centesimo al minuto, ieri è stata introdotta una nuova tariffa senza scatto alla risposta ed è già stato ridotto il prezzo dell’internet pack per smartphone e tablet a 49 euro, più sei mesi di traffico incluso.

Gli obiettivi dell’operatore partito a settembre restano immutati: un milione di clienti entro il primo anno di attività, mentre il break even è fissato a 700mila clienti. Nell’arco di 5 anni l’obiettivo resta 5 milioni di clienti. La comunicazione pubblicitaria del marchio è stata affidata al canale televisivo, in esclusiva sulle reti Mediaset.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
bip mobile
F
fabrizio bona
M
mediaset
W
warner