Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LA GUERRA DELLE TARIFFE

Chiamate via cellulare illimitate, la nuova sfida di T-Mobile

La costola Usa sulla scia dei competitor Sprint Nextel e At&t Mobility lancerà un pacchetto tariffario aggressivo per rilanciare il brand

12 Mar 2012

P.A.

T-Mobile Usa ha messo in cantiere il lancio a partire da aprile di un piano tariffario di chiamate illimitate verso tutti i numeri mobili. Lo scrive il blog TMoNews. Il nuovo piano, parte della strategia di T-Mobile per rafforzare il suo brand negli Stati Uniti, segue mosse analoghe degli altri competitor Sprint Nextel e At&t Mobility.

Secondo il blog, che cita un documento interno di T-Mobile, il nuovo servizio partirà il 4 aprile e sarà disponibile con un supplemento di 10 dollari al piano tariffario sottoscritto dai clienti Family. Non sarà necessario sottoscrivere alcuna estensione contrattuale, i piani tariffari in vigore non saranno modificati, e il piano di chiamate illimitate potrà essere aggiunto o cancellato in qualsiasi momento.

Il lancio del nuovo piano tariffario è un ulteriore passo di T-Mobile per rafforzare il suo brand dopo che l’acquisizione da parte di At&t non è andata a buon fine.

T-Mobile ha lanciato recentemente una promozione per spingere i clienti family a sottoscrivere i pacchetti dati, e ha reso noto che lancerà servizi Lte l’anno prossimo. In questo contesto anche il lancio del piano tariffario di 10 dollari per chiamate illimitate mobile-to-mobile è destinato a migliorare la media mensile dei ricavi.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
at&t mobility
S
sprint nextel
T
t-mobile usa