Cnn, Dataminr e Twitter insieme per raccogliere news - CorCom

APPLICAZIONI

Cnn, Dataminr e Twitter insieme per raccogliere news

Nasce una nuova app che aiuterà i giornalisti dell’emittente Usa nella ricerca social di potenziali breaking news. Una serie di algoritmi analizza i tweets pubblici e segnala eventi rilevanti, fatti meno noti e trend emergenti

31 Gen 2014

Lorenzo Forlani

L’emittente statunitense Cnn ha appena annunciato il lancio di Dataminr for News, una nuova applicazione per raccogliere, selezionare e aggregare notizie, che aiuterà i giornalisti della Cnn nella ricerca su Twitter di contenuti destinati a diventare potenziali breaking news. Questo nuovo strumento è stato realizzato in partnership con la stessa Twitter e Dataminr, compagnia sul mercato dal 2009 e fondata da Ted Bailey, Jeff Kinsey and Sam Hendel a New York.

Oltre alle funzioni di alert tramite mail e pop up, l’applicazione conta anche sulla possbilità di realizzare analisi dei dati relativi alla notizia a partire dall’utente che ha lanciato il primo tweet in merito al fatto in questione, fino alle modalità con cui la notizia si è poi diffusa sul social network.

Quello del monitoraggio dei social network per captare notizie è un’idea già in circolo da qualche tempo nelle redazioni. La Bbc ad esempio ha ormai un User-Generated Content (UGC) Hub, un gruppo di giornalisti il cui compito è verificare i contenuti provenienti dai social network. La redazione della Fox News usa monitor touch giganti – da 55 pollici – per scandagliare comodamente i social. Ed è di dicembre la notizia dell’acquisto da parte della News Corp di Storyful, agenzia irlandese di raccolta di notizie online.

Utilizzando alcuni algoritmi, Datamin analizza istantaneamente tutti i tweets pubblici e segnala subito le notizie importanti, gli eventi da non perdere, i fatti meno noti e i trends emergenti. I clienti Dataminr riceveranno le informazioni per primi, prima delle fonti tradizionali.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cnn
D
dataminr
T
twitter