Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Confindustria Digitale nomina il Consiglio direttivo

Trenta top manager dell’Ict affincheranno il presidente Stefano Parisi e i due vice Paolo Angelucci (Assinform) e Cristiano Radelli (Anitec)

13 Dic 2011

Confindustria Digitale nomina il Consiglio direttivo. Nell’organo
che affiancherà il presidente Stefano Parisi alla guida della
Federazione per i prossimi due anni e ai vicepresidenti Paolo
Angelucci (presidente Assinform) e Cristiano Radaelli (presidente
Anitec), il Consiglio vede la partecipazione dei vertici dei
principali gruppi internazionali e aziende nazionali del settore
dell’Ict, per un totale di 30 consiglieri.

Sono membri del Consiglio: Fabio Benasso, ad Accenture; Paolo Nuti,
Presidente Aiip; Gianluca Baini, ad Alcatel-Lucent Italia; Alberto
Tripi, Presidente Almaviva; Luca D’Ambrosio, presidente
Assocontact; Corrado Sciolla, ad Bt Italia; David Bevilacqua, ad e
vicepresidente corporate Cisco Systems; Paolo Aielli, ad Elsag
Datamat; Rosario Amodeo, vice presidente esecutivo Engineering
Ingegneria Informatica; Cesare Avenia, Presidente Asstel; Carlo
D’Asaro Biondo, presidente Seemea Google Italia; Paolo
Castellacci, presidente Gruppo Sesa; Vincenzo Novari, ad H3G;
Alessandra Brambilla, vicepresidente e general manager HP Italiana;
Roberto Loiola, vicepresidente Huawei Technologies Italia; Nicola
Ciniero, presidente Ibm Italia; Alberto Trondoli, ad Metroweb;
Pietro Scott Jovane, presidente e ad Microsoft Italy; Luigi
Freguia, ad Oracle Italia; Tatiana Rizzante, ad Reply; Carlo
Tagliaferri, presidente e ad Selta; Antonio Caroppo, ad Sielte;
Laura Cioli, Chief Operating Officer Sky Italia; Salvatore
Paparelli, ad Sony Italia; Oscar Cicchetti responsabile Strategy
Telecom Italia; Renato Soru, ad Tiscali; Patrizio Mapelli, ad Value
Team; Paolo Bertoluzzo, ad Vodafone Omnitel; Ossama Bessada, ad
Wind Telecomunicazioni; Alessandro Zucchetti, presidente
Zucchetti.

Confindustria Digitale è costituita da
Assotelecomunicazioni-Asstel, l’associazione delle imprese di
Telecomunicazioni, Assinform in rappresentanza dell’Information
Technology, Anitec che riunisce i produttori di tecnologie e
servizi di Ict e Consumer Electronics, Aiip associazione degli
Internet Provider, Assocontact, l’associazione delle imprese di
contact center in outsourcing. All’associazione fanno capo
imprese per un totale di oltre 250.000 addetti che realizzano un
fatturato annuo che supera i 70 miliardi di euro.