Data center, Sparkle lancia in Grecia Metamorfosis II: focus sulla sostenibilità - CorCom

IL PROGETTO

Data center, Sparkle lancia in Grecia Metamorfosis II: focus sulla sostenibilità

Il quarto hub battezzato nel Paese è tra i più potenti in Europa e adotta sistemi di alimentazione e raffreddamento ad alta efficienza energetica, per una riduzione delle emissioni di anidride carbonica di circa 28mila tonnellate l’anno

01 Set 2021

F. Me.

Taglio del nastro per Metamorfosis II, il primo data center “green” in Grecia tragato Sparkle e uno dei più grandi e avanzati d’Europa. Con questa nuova apertura, Sparkle porta così a quattro il numero di data center gestiti in Grecia: tre ad Atene – collegati tra loro da una rete in fibra ottica proprietaria che attraversa il distretto industriale della città raggiungendo anche clienti aziendali e istituzionali – e uno a Creta, per uno spazio totale di 14.000 m2 e una potenza di 13,7 Mw.

Tutti i data center sono interconnessi alla rete Nibble, la rete ottica pan-mediterranea di Sparkle, e alla dorsale IP globale Tier-1 di Sparkle Seabone, per offrire collegamenti internazionali ad alta velocità e accesso ai principali fornitori di servizi cloud. Inoltre, grazie alla loro configurazione aperta e resiliente, i data center di Sparkle offrono un ricco ecosistema di operatori interconnessi per ampliare l’offerta di connettività nazionale e internazionale.

“Abbiamo creato un hub aperto unico nel suo genere per offrire un’esperienza avanzata ai clienti più sofisticati e garantire allo stesso tempo il rispetto dell’ambiente – spiega Elisabetta Romano, Amministratore Delegato di Sparkle – Con questa nuova apertura Sparkle arricchisce l’offerta di infrastrutture per le imprese nazionali e internazionali confermando il suo impegno nel mercato greco dove operiamo da vent’anni con una presenza crescente”.

Metamorfosis II, le caratteristiche

Situato ad Atene, nella zona industriale di Metamorfosis e proprio accanto a un altro data center proprietario, il nuovo centro di calcolo si estende su una superficie di 6.000 metri quadrati, per una capacità fino a 700 rack e 7,7 Mw di potenza e un design modulare per soddisfare le esigenze dei clienti. È costruito secondo criteri antisismici e progettato per garantire i massimi livelli di affidabilità e sicurezza.

WEBINAR
25 Ottobre 2021 - 11:00
Ottieni il massimo delle performance dalle architetture a microservizi
Cloud
Datacenter

Inoltre, Metamorfosis II adotta sistemi di alimentazione e raffreddamento ad alta efficienza energetica tra i più avanzati, per una riduzione delle emissioni di anidride carbonica di circa 28.000 tonnellate l’anno. L’eccellenza qualitativa ed energetica del nuovo data center è confermata dalle certificazioni Uptime Institute Tier III, Leed Gold e Iso 14001.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

E
Elisabetta Romano

Aziende

S
sparkle

Approfondimenti

D
data center

Articolo 1 di 4