Entra nel vivo il Design Contest 2017 - CorCom

Entra nel vivo il Design Contest 2017

18 Gen 2017

Luca Cordero di Montezemolo sarà il presidente della giuria dell'Olivetti Design Contest 2017Entra nel vivo il contest di Olivetti dedicato all’industrial design. La società ha infatti annunciato la composizione della giuria dell’Olivetti Design Contest 2017, l’iniziativa destinata agli studenti di alcuni fra i più prestigiosi istituti universitari europei.

La giuria sarà presieduta da Luca Cordero di Montezemolo e composta da Silvana Annicchiarico, direttrice Triennale Design Museum; Emanuele Cappelli, designer; Elisabetta Colacchia, Head of CEO Staff Tim; Luciano Galimberti presidente ADI – Associazione per il Disegno Industriale; Andrea Granelli, presidente Associazione Archivio Storico Olivetti; Luca Josi, Senior Vice President Brand Strategy & Media Tim; Alberto Meomartini, Presidente Museimpresa; Federica Moroni, Vice President Institutional and External Relations Olivetti; Gerard Pogorel, Professore di Economia e Management Emeritus presso ENST Telecom Paris Tech.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

Dopo il successo della prima edizione dedicata agli studenti italiani, quest’anno ODC ha esteso il bando a livello europeo coinvolgendo: Birmingham City University – Faculty of Arts, Design and Media; Domus Academy; EASD Escola d’Art i Superior de Disseny de València; ESAD College of Art and Design; IED Design Milano; IED Roma; IED Cagliari; NABA; Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design (DAD); RUFA (Rome University of Fine Arts); Vilnius Academy of Arts IAAD – Istituto d’Arte Applicata e Design.

Il contest premierà i progetti, presentati entro il 28 marzo 2017, che porteranno un contributo originale alla realizzazione della scocca di una stampate 3D e/o alla realizzazione di un telefono fisso business. I progetti saranno giudicati anche secondo la coerenza al sistema di valori che da sempre contraddistinguono Olivetti: orientamento al cliente, innovazione, esperienza, eccellenza e proattività.