5G per le aziende, Ericsson e T-Systems battezzano il Campus Network - CorCom

L'ACCORDO

5G per le aziende, Ericsson e T-Systems battezzano il Campus Network

Basata sull’infrastruttura della multinazionale svedese e sulle capacità di Edge Computing della consociata di Deutsche Telekom, la partnership mira a un servizio integrato end-to-end per soddisfare le esigenze di connettività del mondo business

12 Feb 2021

Cresce il mercato dei servizi e delle soluzioni per i campus network privati: secondo le previsioni di Arthur D Little potrebbe valere 60-70 miliardi di euro entro il 2025.

In questo contesto di accelerazione Ericsson e T-Systems, consociata del gruppo Deutsche Telekom, collaborano per offrire soluzioni di Campus Network completamente integrate ai partner di tutto il mondo.

Basata sull’infrastruttura di Campus Network di Ericsson e sulle capacità di Edge Computing di T-Systems, la partnership offre una soluzione integrata end-to-end che soddisfa le esigenze di connettività delle aziende attraverso un servizio di alta qualità, senza interruzioni.

“Unendo le capacità di T-Systems ed Ericsson nelle soluzioni di campus network, offriamo alle aziende la possibilità di accelerare il loro percorso verso l’Industria 4.0 con casi d’uso concreti – spiega Thomas Norén, Head of Dedicated Networks di Ericsson –  Con l’evoluzione del 5G, le reti supporteranno applicazioni che richiedono una banda larga ancora più estesa e minore latenza. Il portafoglio di reti dedicate di Ericsson offre connettività wireless affidabile e sicura”.

Campus Network combina perfettamente la connettività wireless pubblica e privata per supportare casi d’uso aziendali diversi e innovativi. Gli ambiti applicativi includono officine, centri logistici, aeroporti, porti, stazioni di petrolio e gas, e centrali elettriche.

WEBINAR
360On TV al centro della notizia. Nuovo Governo, la sfida: ricostruire l’economia italiana

La rete privata, isolata da quella pubblica, è ad uso esclusivo dell’impresa. Grazie allo spettro d’uso dedicato e ai meccanismi di qualità del servizio, la rete privata può fornire una connettività 4G o 5G più sicura, affidabile e prevedibile.

La soluzione di Campus Network integrata offre bassa latenza, elaborazione dei dati in loco ad alto volume e massima sicurezza dei dati. Queste capacità abilitano modelli di business e casi d’uso innovativi, così come maggiore efficienza e riduzione dei costi per le imprese.

“Mentre le aziende cercano di aumentare la propria digitalizzazione e automazione, la collaborazione con Ericsson ci consente di soddisfare le esigenze aziendali globali in modo sempre più rapido e sicuro – evidenzia Adel Al-Saleh, ceo di T-Systems e Board Member di Deutsche Telekom – Questa tecnologia viene resa disponibile per più clienti in modo trasparente, con una gestione end-to-end e una scalabilità in base all’evoluzione delle esigenze dei clienti. Ci auguriamo che questa collaborazione possa essere di successo nel lungo periodo”.

Sulla base di un accordo esistente tra le società nel mercato tedesco, la nuova partnership verrà estesa anche a livello internazionale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
ericsson
T
t-systems

Approfondimenti

C
campus network

Articolo 1 di 5