Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

ARIANE 5

Eutelsat e Arianespace, nuovo contratto

La commessa, che riguarda il lancio un nuovo satellite dal centro spaziale della Guyana francese porta a sei il numero di lanci entro la fine del 2014

16 Lug 2012

P.A.

Eutelsat e Arianespace hanno annunciato il 10 luglio la firma di un nuovo contratto di lancio per un satellite Eutelsat, che verrà designato in un secondo tempo. L’accordo garantisce a Eutelsat pianificazione e flessibilità per il suo programma di espansione in orbita che prevede il lancio di sei nuovi satelliti entro la fine del 2014. Questo 28esimo contratto di lancio con Ariane 5 dal Centro Spaziale della Guyana francese sancisce il rafforzamento della partnership trentennale tra le due imprese. La firma del contratto si è tenuta nella sede di Eutelsat alla presenza di Genevieve Fioraso, Ministro francese dell’istruzione superiore e della ricerca, di Jean-Yves Le Gall, presidente e Ceo di Arianespace e di Michel de Rosen, Ceo di Eutelsat.

Michel de Rosen, Ceo di Eutelsat, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti di affidare questa missione ad Arianespace che vanta una reputazione di eccellenza nei servizi di lancio. Eutelsat ha contato su Arianespace per la messa in orbita di due terzi dei nostri satelliti”. Jean-Yves Le Gall, Ceo di Arianespace, ha aggiunto: “Questo nuovo contratto con Eutelsat che attesta ancora una volta la fiducia in Arianespace. Siamo fieri della partnership con Eutelsat, uno degli operatori leader mondiali di satelliti da oltre 30 anni. Questo nuovo contratto, il 28esimo con Eutelsat, è un ulteriore riconoscimento della qualità dei nostri lanci”.

Arianespace al 6 luglio vantava un palmares di 207 lanci propri (303 payload), 26 di Soyuz (2 in Guyana e 24 a Baikonur con Starsem) e il primo lancio di Vega. Ha un portafoglio ordini di 22 lanci con Ariane 5, 15 con Soyuz e 4 con Vega, per oltre 3 anni di attività. Eutelsat, grazie a 28 satelliti che forniscono copertura in Europa, Medio Oriente, Africa, India e in molte parti dell’Asia e delle Americhe, e’ uno dei tre maggiori operatori satellitari al mondo. Skylogic Italia, la controllata italiana, è specializzata nei servizi a banda larga in Francia e in Italia. Eutelsat ha la sua sede centrale a Parigi e uno staff di 750 persone provenienti da 30 Paesi.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
ariane 5
E
eutelsat
M
michel de rosen
S
skylogic

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link