Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

START UP

Eyetease, wi-fi gratis sui taxi londinesi

La start up lancia un servizio per i clienti del “black cab”. Pubblicità in cambio di 15 minuti di Internet il business model

11 Dic 2012

M.S.

Eyetease, start up nata nello hub londinese TechCity, ha ottenuto l’approvazione dall’agenzia dei trasporti di Londra per lanciare un servizio di wi-fi 3G e 4G riservato ai taxi. Il nuovo “cabwifi” utilizza un business model “pubblicità in cambio di accesso” che permette ai passeggeri di usufruire per 15 minuti dell’accesso a Internet in cambio di 15 secondi di pubblicità.

Anche gli autisti, utilizzando una login a parte, potranno utilizzare a loro volta il servizio compensando in questo modo gli alti costi che stanno sostenendo per il traffico dati.

Eyetease è in fase avanzata di trattativa con alcuni consumer brand (tra le altre anche un’azienda di carte di credito e un produttore di telefonini), per sponsorizzare il lancio dell’iniziativa a partire dal 2013.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link