LA NOMINA

Federico Protto entra nel Quadrato della Radio

L’Ad di Retelit nominato socio dell’associazione dei professionisti delle Tlc: “Questo network gioca un ruolo determinante nello sviluppo di un settore strategico per il Paese”

12 Giu 2018

F. Me

Federico-Protto-CEO-Retelit-23
Federico Protto, Ad di Retelit nominato socio dell Quadrato della Radio. L’associazione, nata nell’ottobre del 1975, ha lo scopo fondamentale di contribuire allo sviluppo e al progresso delle telecomunicazioni in Italia, nella convinzione che queste rappresentino un efficace strumento per conseguire una sempre più civile convivenza fra gli uomini, migliorando la qualità della loro vita.
 
I soci dell’associazione, la cui denominazione deriva dalla forma dell’antenna usata da Guglielmo Marconi, sono cooptati tra i più illustri rappresentanti del mondo delle Telecomunicazioni, selezionati per manifesto merito e capacità nel mondo scientifico e universitario, industriale e istituzionale. Il presidente dell’Associazione è Stefano Pileri.
 
“Sono felice di questa nomina e grato ai Soci che mi hanno proposto, convinto che questo network giochi un ruolo determinante nello sviluppo del settore, così strategico per il nostro Paese – dice Federico Protto – Trovo nell’associazione un gruppo di grandissimi professionisti con cui da tempo condivido un entusiasmante percorso e sono determinato a dare un fattivo contributo per il suo sviluppo.”
 
Federico Protto è stato scelto dal comitato per la sua esperienza di oltre vent’anni nel settore delle telecomunicazioni. Prima di sbarcare in Retelit, il manager ha lavorato per T-Systems International GmbH (Deutsche Telekom) dove ha ricoperto dal 2002 diverse posizioni nel Business delle Telecomunicazioni per il segmento B2B, diventando nel 2010 COO, Telecommunications Services International a capo dell’International Telecommunications Business in 25 paesi. In precedenza ha ricoperto importanti ruoli a livello nazionale e internazionale in Worldcom (ora Verizon Business) e Telecom Italia (ora Tim).
Oltre ad essere smministratore delegato e direttore generale di Retelit, è nel cda di Mix, Internet Exchange italiano e tra i primi in Europa in termini di traffico veicolato.
 
 
 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

F
Federico Protto
Q
Quadrato della Radio
R
retelit