Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IN FRANCIA

Free Mobile, è boom: clienti a quota 5 mln

In un solo anno di attività l’operatore low cost ha fatto saltare gli equilibri nel settore in Francia. Ma il servizio resta carente

18 Gen 2013

Giampiero Rossi

Free Mobile fa il botto. Dopo solo un anno di attività – ha debuttato lo scorso 10 gennaio – l’operatore francese ha raggiunto quota 5 milioni di abbonati a fronte dei 4,4 milioni registrati a settembre. Lo ha annunciato il presidente e fondatore Xavier Niel. Secondo stime riportate dalle stampa francese, Iliad (la casa madre di Free) dovrebbe arrivare quest’anno a 2 miliardi di euro di fatturato; in questi 12 mesi la società ha visto balzare del 40% il tiolo con una capitalizzazione di 7,6 miliardi di euro.

Inoltre, stando all’analisi dell’Istituto francese di statistica, con la sua offerta a 19,99 euro, Free ha contribuito a battere l’inflazione: sono stati infatti “restituiti” in media 7 euro al mese per ogni famiglia. E questo ha contribuito anche al cambio delle abitudini: sempre più francesi usano il cellulare al posto del telefono fisso.

Milano Finanza evidenzia però anche il rovescio della medaglia. Sul versante del servizio, la partenza di Free non è stata esemplare – sottolinea MF – con guasti a ripetizione sulla rete. La situazione dovrebbe però migliorare quest’anno con l’uso di nuove frequenze e grazie a nuovi investimenti che consentiranno di elevare la qualità del servizio.

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
free mobile
I
iliad
X
xavier niel

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link