Frequenze, le telco: "Garanzie sugli investimenti" - CorCom

THE1000X

Frequenze, le telco: “Garanzie sugli investimenti”

Lo storify dei tweet dal convegno The1000x: mobile data challenge. Gli operatori chiedono policy di lungo periodo. Cosharing e armonizzazione dello spettro in primo piano per un uso efficiente delle risorse. L’Italia si doti di una spectrum review. E partecipi ai tavoli internazionali

24 Ott 2013

A.S.

Fabio Colasanti, presidente dell’international Institute of Communications (IIC):

– Quella sullo spettro non è più una discussione da tecnici, ma un dibattito per la politica e i consumatori.

– Sulla condivisione dello spettro, ostacoli normativi o interessi possono creare ritardo e bloccare la crescita.

– Spettro, riflessione politica su modalità condivisione non facile

Antonio Sassano, professore di Ricerca operativa Sapienza-Università di Roma

– Europa ha lanciato Spectrum Policy Programme. RSPP, Italia in ritardo.

– L’Italia deve partecipare più attivamente alle riunioni dei gruppi tecnici internazionali

Roberto Loiola, Vice President Huawei:

– Andiamo verso l’Everything on Wireless, 50 miliardi connessioni MobileBroadband nel 2020.

– Occorre pianificare obiettivi di allocazione spettro per soddisfare esigenze aziende e consumatori.

– MobileBroadband, economie di scala fondamentali per successo.

Tony Lavender, amministratore delegato Plum Consulting

– Benefici economici dell’LSA su 2.3 GHz in Europa da 6,5 a 22 miliardi di euro per PlumConsulting

Romano Righetti, Chief Regulatory Officer VimpelCom Group, Vice Direttore Generale Wind

– Le Telco hanno investito molto nelle frequenze, occorrono criteri di valutazione e utilizzo certi.

– Spettro ha bisogno di politiche e strategie di ampio respiro, su 3-5 anni.

– Spettro, le aste implicano grandi investimenti subito, con ritorni non immediati

Antonio Palmieri, Commissione Cultura, Scienza e Istruzione, Camera dei Deputati (Pdl)

– Il DigitalDivide attraversa la politica italiana ma anche il mondo dell’impresa e dei media

– Spettro, politica pronta a attivarsi con collaborazione tutte parti interessate.

– Non state appresso a Letta al Consiglio Europeo circa la proposta della Commissione sul Mercato Unico telecom.

– Spettro, porterò tema a ministro Difesa, politica studierà a fondo questione Digital Divide.

Franco Micoli, Head of Public Affairs, Alcatel-Lucent Italia

– Combinazione di SmallCell e nuove frequenze con LSA.

– Esplosione traffico mobile non può prescindere da evoluzione rete fissa, policy italiana dovrà tenerne conto.

Mario Frullone, Vice Direttore Generale, Fondazione Ugo Bordoni (FUB)

– MobileBroadband, decisori locali di fronte alla sfida di una trasformazione globale.

– In Italia modalità ingenue di assegnare lo Spettro, manca consapevolezza del valore economico.

– Conoscere il valore dello spettro per evitare errori del passato.

– Mise deve fare Impact Assessment dello Spettro per conoscerne valore, non ripetere errori passato”

Éric Fournier, Presidente del comitato per le comunicazioni elettroniche (Ecc), Conferenza europea delle amministrazioni delle poste e delle telecomunicazioni (Cept), direttore della pianificazione dello spettro e gli affari internazionali Agence Nationale des Fréquences (Anfr):

– Spectrum Sharing techniques are one of the solutions.

– Avoid regulatory mistakes, we need spectrum harmonization. Mobile data usage will be driven also by M2M”.

Lasse Wieweg, Director, Government and Industry Relations Ericsson

– Whatever action we take will have a direct impact on investments in the future.

– Industria e regolatori devono collaborare costruttivamente

– Con le giuste regole e tecnologie, 60% popolazione mondiale presto su Mobile Broadband

John Giusti, responsabile spettro Gsma:

– Timely and affordable access to spectrum: harmonization is very key, and not just in Europe.

– Harmonization key to timely affordable access to Spectrum.

– There are options for us to think creatively with governments.

– We need to think creatively with governments on Spectrum and access matters.

– Europe can be a leader in Mobile again

Peter Stuckmann, coordinatore per le politiche dello spettro, Dg Connect, Commissione Europea, Segretariato Rspg

– We recognize the efforts made by Member States.

– Superare ritardo Europa, liberare spettro e lanciare nuovi servizi Mobile Broadband.

– Spettro, Mobile Broadband, frammentazione del mercato in Europa è un freno.

Paolo Gentiloni, Commissione Affari Esteri e Comunitari, Camera dei Deputati (Pd), ex Ministro delle Comunicazioni:

– Spettro risorsa preziosa per i cittadini e per le casse dello stato.

– Serve una strategia italiana 2020 sullo spettro.

– Governo sta cercando lentamente di recuperare ritardo in accordi con stati confinanti.

Francesco Castelli, Vice Presidente Public Policy and Relationships with International Organizations Telecom Italia

– Spettro, servono policy di lungo periodo, regole stabili, garanzia su investimenti.

– Spettro, aperti a esplorazione meccanismi innovativi come condivisione, ma no a frammentazione.

Dario Boggio-Marzet, Head of Technology for South Europe, Nokia Solutions and Networks

– There’s no single solution, but a system of flexible and coordinated solutions.

– Licensed Sharing come terza via per preservare la Qualità del Servizio.

– Mix di soluzioni è scelta vincente: frequenze licenziate, non licenziate