Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il Wimax sbarca sui campi da golf

21 Feb 2011

I campi da golf del Pga European Tour avranno la banda larga grazie
alla flessibilità del Wimax, durante la gara che si terrà dal 17
al 20 marzo al Donnafugata Golf Resort in provincia di Ragusa.
Il famoso torneo internazionale di golf, nei giorni scorsi, ha
eletto l'operatore siciliano Mandarin "official
supplier" (fornitore ufficiale) di connettività, in uno
scenario in cui la rete fissa si dimostrava inadeguata a soddisfare
le esigenze.
Il Resort ragusano, infatti, si estende in un’area molto vasta
sita all’interno delle campagne ragusane. Uno scenario naturale
mozzafiato ma escluso da qualsiasi forma di connettività di
qualità.
E' la prima volta in Europa che la banda larga Wimax arriva nei
campi da golf. Ed è notevole anche la scelta, da parte del torneo
internazionale, di affidarsi ad un operatore locale: conferma che,
in certe situazioni, il Wimax è la soluzione ottimale. Migliore
delle tecnologie tradizionali, per flessibilità, affidabilità e
costi.
La banda larga sarà usata non solo per la sala stampa, ma anche a
servizio dei giocatori (nella loro lounge) e degli organizzatori
della gara, che così potranno aggiornare in tempo reale i
risultati sul sito della Pga. La banda larga servirà anche alla
zona tv, per internet e telefonia nella zone dove saranno dislocati
i mezzi delle televisioni.
Nell’occasione, Mandarin adotterà le ultime innovazioni Wimax:
distribuirà i nuovissimi “personal hotspot” (detti
“biscuits”, con doppie funzioni Wimax e WiFi) e chiavette usb
Wimax per la connessione su tutto il campo da gioco e l'intera
struttura.