MOBILE

Iliad oltre i sei milioni di utenti. Levi: “Ora la rete fissa”

L’operatore mobile prosegue nel percorso di crescita nonostante gli store chiusi in primavera a causa del lockdown. 454mila i nuovi utenti nel secondo trimestre 2020. L’Ad: “Abbiamo mostrato vicinanza a utenti, fornitori e partner, e siamo stati ripagati”

03 Set 2020

A. S.

Numeri da record per Iliad nella prima metà del 2020, nonostante il semestre sia per la gran parte coinciso con il lockdown causato dall’emerganza Covid-19 e quindi con la chiusura degli store dell’azienda in tutta Italia.  Risultati che hanno consentito all’azienda guidata da Benedetto Levi, a soli due anni dal proprio debutto in Italia, di superare la soglia dei sei millioni di utenti, per una quota di mercato pari all’8%, “con una promessa mantenuta di trasparenza e semplicità – si legge inuna nota dell’azienda – basata sull’assenza di rimodulazioni e sull’offerta di un servizio di qualità, che ha permesso all’azienda di costruire un rapporto solido di fiducia con i propri utenti”.

Nel secondo trimestre 2020 Iliad ha registrato 454mila nuovi utenti netti e un fatturato di 162 milioni di euro, pari a un +68% rispetto allo stesso periodo del 2019, Quanto ai dati complessivi del primo semestre dell’anno, il fattrurato è stato di 312 milioni di euro, a +76% rispetto allo stesso periodo del 2019. Gli investimenti, se si escludono le spese per le frequenze, sono stati pari a 223 milioni di euro. Fotografando la situazione alla fine di giugno 2020, Iliad dispone di circa 5.800 siti radio installati e 3.980 siti attivati, e mantiene l’obiettivo arrivare a  oltre 5mila siti attivi entro la fine del 2020.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

“Nel secondo trimestre dell’anno abbiamo voluto mostrare concreta vicinanza ai nostri utenti, fornitori e partner, e siamo stati ripagati con un’importante crescita – afferma l’Ad di Iliad, Benedetto Levi – Continuiamo in questa direzione e ora guardiamo al prossimo lancio nel mercato della rete fissa”.

Quanto ai risultati finanziari, nel primo semestre 2020 la società ha registrato un EBITDAaL di 876 milioni di euro, in crescita del 9,4% rispetto al 1° semestre 2019, e un utile netto di 205 milioni di euro. Tra le prossime iniziative in programma ci sono l’apertura si un nuovo Iliad Store a Firenze e l’estensione della rete di iliad Point, oltre 200 in tutta Italia, per l’attivazione di una Sim iliad presso i punti Snaipay in bar, edicole e tabaccherie.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

B
benedetto levi

Aziende

I
iliad

Approfondimenti

M
mobile
R
rete fissa

Articolo 1 di 5