Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

In Guyana il primo satellite Galileo

Partito martedì scorso da Roma il satellite è sbarcato questa mattina alla base di Kouru. Il lancio è confermato per il 20 ottobre

09 Set 2011

Arrivato nella base di lancio di Kourou, nella Guyana francese, il
primo satellite della costellazione europea Galileo. Il satellite,
che aveva lasciato martedì scorso il Centro Integrazioni di Thales
Alenia Space di Roma "è arrivato all'aeroporto Cayenne
Rochambeau a bordo di un Antonov alle 06,45 (ora locale) di
mercoledì 7 settembre", annuncia oggi l'Agenzia Spaziale
Europea.

Intanto è pronto a raggiungere la base della Guyana anche il
secondo satellite Galileo che, insieme al primo, sarà lanciato il
prossimo 20 ottobre con un razzo russo Soyuz-StB che si staccherà
dalla base della Guyana francese. Il lancio segnerà così la
partenza dei primi due dei 30 satelliti operativi che andranno a
completare la costellazione Galileo, il sistema satellitare globale
di navigazione civile sviluppato dall'Europa come alternativa
al sistema statunitense Gps.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link