Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

In Uk 12.000 antenne in un anno

15 Nov 2010

Selex Communications, società di Finmeccanica, ha raggiunto un
importante traguardo nel 2010 producendo dodicimila antenne presso
lo stabilimento di York, Regno Unito. La costruzione di questi
apparati, progettati presso un altro sito inglese che si trova a
Filton, è stata recentemente trasferita da fornitori esterni al
sito di produzione di York, consentendo così di rafforzare la
collaborazione tra gli stabilimenti dell’azienda e di assicurare
ai clienti una migliore qualità.

Le attività condotte a York vanno dall’ingegneria, al project
managment, fino alla produzione. Oltre ad essere il nuovo centro
d'eccellenza per la fabbricazione di antenne, lo stabilimento
produce soluzioni per le comunicazioni, interfacce radio,
auricolari e sistemi ed equipaggiamenti audio resistenti alle
condizioni meteorologiche piu’critiche.

Filton, invece, ricopre un ruolo di primo piano a livello mondiale
in questo specifico settore, vantando una lunga e comprovata
esperienza nella progettazione di antenne impiegate sia per il
settore delle contromisure elettroniche, sia per il mercato delle
comunicazioni.
I tecnici di Filton realizzano soluzioni personalizzate – sia per
il civile sia per il militare – per un'ampia gamma di
piattaforme fisse, mobili e portatili. Tra queste ultime sono
comprese anche le applicazioni man-pack/body-worn, cioè quelle
indossabili dal soldato, e le installazioni a banda larga o
multibanda a bordo di veicoli e velivoli. Il sito è inoltre
specializzato nei servizi navali e di ingegneria
elettromagnetica.

Nel Regno Unito Selex Communications annovera capacità chiave nel
prime contract management, nell’ingegneria e nell’integrazione
di sistemi e nell'utilizzo di equipaggiamenti Cots in campo
militare. Fornisce inoltre tecnologie di ultima generazione per
reti tattiche, radio militari, sistemi di cifratura, contromisure
elettroniche, mini ricetrasmettitori, sistemi radio HF e antenne.
L'attività è prevalentemente indirizzata a supportare le
operazioni di difesa del paese e a contribuire alla sicurezza della
nazione grazie alle capacità e alle soluzioni nel settore delle
Comunicazioni Professionali.

Selex Communications opera nel Regno Unito con una forza lavoro di
oltre 800 addetti altamente specializzati distribuiti su sei sedi
principali affiancate da 18 unità basate presso i porti della
Marina Mercantile inglese, a cui sono forniti servizi di
supporto.

Focalizzati sulle esigenze e i requisiti del cliente, gli altri
quattro centri di eccellenza, oltre a York e a Filton, sono:
Basildon, dove sono sviluppate le radio del soldato, reti, servizi
navali, sistemi avionici e di sicurezza; Christchurch, sito
specializzato nelle reti tattiche, comunicazioni strategiche,
sistemi navali, sistemi di comunicazioni via satellite e progetti
speciali; Liverpool, che opera nella realizzazione di sistemi di
cifratura e di sicurezza delle informazioni e infine Portsmouth,
sito specializzato nelle comunicazioni navali, nei sistemi di
gestione dell’informazione e di identificazione.