Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TORRI

Inwit, ok al nuovo Cda: inizia l’era Ferigo

Il Cda designato dall’assemblea dei soci si riunisce e nomina il nuovo Ad. Alla presidenza Stefano Siragusa. Lasciano il board Francesco Profumo e Oscar Cicchetti. Entra in carica anche il collegio sindacale

13 Apr 2018

A. S.

E’ bastata a Inwit un’assemblea dei soci di un’ora per approvare il bilancio 2017 e nominare il nuovo board, che ha sancito l’ingresso di Stefano Siragusa e Giovanni Ferigo nel Cda, poi nominati rispettivamente presidente e amministratore delegato / direttore generale durante la prima riunione del board. Escono invece il presidente Francesco Profumo e l’ad Oscar Cicchetti.

Oltre che i membri del Cda l’assemblea dei soci ha nominato anche il nuovo collegio sindacale, che come il Cda rimarrà in carica per tre esercizi.

“All’Ingegner Stefano Siragusa  – si legge in una nota di Inwit successiva alla riunione del board – è stata conferita, oltre alla rappresentanza legale e ai poteri allo stesso spettanti per legge quale presidente della Società, la rappresentanza della Società nei rapporti esterni con tutte le Autorità, le Istituzioni Italiane e Internazionali, gli Investitori e i media. All’Ingegner Ferigo sono invece state attribuite le medesime deleghe gestorie riconosciute al precedente Amministratore Delegato”.

Nel board sono stati nominati i candidati proposti da Telecom, Stefano Siragusa, Giovanni Ferigo, Francesca Balzani, Gigliola Bonino, Mario Di Mauro, Luca Aurelio Guarna, Agostino Nuzzolo, Filomena Passeggio. Nominati anche due consiglieri indicati da Assogestioni, Laura Cavatorta e Secondina Giulia Ravera. Inoltre Massimo Inguscio, proposto sempre da Assogestioni, si è dichiarato indisponibile nei giorni scorsi, così il socio Telecom Italia ha proposto al suo posto il presidente del collegio sindacale uscente, Enrico Bignami, anch’egli nominato.

Durante l’assemblea dei soci che si era svolta in mattinata i vertici uscenti avevano sottolineato come lasciassero un’azienda un buona salute e con prospettiva di crescita, destinata nei prossimi anni secondo Francesco Profumo a un “analogo trend di crescita” rispetto ai risultati positivi degli ultimi anni. “Siamo convinti che Inwit proseguirà nel percorso di crescita e creazione di valore per raggiungere gli obiettivi previsti – spiegava l’Ad uscente Oscar Cicchetti – Ci sono ulteriori opportunità di crescita oltre a quelle indicate nel piano sia grazie alla nuova tecnologia radio, sia al potenziale di consolidamento del mercato delle infrastrutture”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5