Irideos completa l'operazione Clouditalia: via al nuovo polo nazionale Ict - CorCom

STRATEGIE

Irideos completa l’operazione Clouditalia: via al nuovo polo nazionale Ict

Finalizzata anche l’acquisizione dell’Mvno Noitel. L’Ad Vivarelli: “Ora la sfida si concentra sulla crescita strutturale”. E intanto Softlab si prende Di.Gi. International

02 Nov 2020

F. Me.

Irideos-Clouditalia, è fatta.  Si è concluso il processo di integrazione delle realtà acquisite negli ultimi anni con la fusione per incorporazione di Clouditalia e anche della controllata Noitel Italia, l’operatore mobile virtuale (Mvno), con efficacia dal primo novembre 2020.

Irideos compie così un passo fondamentale del progetto fortemente voluto da F2i, il fondo che controlla la società,  ovvero la creazione di un nuovo polo Ict italiano dedicato alle aziende e alla PA, tramite l’aggregazione di diversi operatori di telecomunicazioni operanti sul territorio italiano, tra cui appunto Clouditalia.

“Sono soddisfatto di aver portato a compimento questa fase del progetto – dichiara Danilo Vivarelli, Amministratore Delegato di Irideos – integrando e valorizzando in Irideos anche le competenze, l’offerta e le infrastrutture di Clouditalia. Ora la sfida si concentra sulla crescita strutturale, facendo leva sulla nostra natura di operatore integrato in grado di offrire soluzioni complesse che vanno dalla SD Wan al multicloud. Senza dimenticare l’ampliamento di infrastrutture chiave come l’Avalon Campus, il più grande Internet hub privato in Italia”.

Grandi manovre anche per Softlab che ha acquisito l’intero capitale sociale della società DI.GI. International.

webinar -16 dicembre
5G e connettività a banda ultralarga: la priorità, anche dopo l'emergenza
Networking
Telco

DI.GI. International si occupa di servizi di consulenza e assistenza nell’ambito dell’Information Technology nelle aree della Technology Infrastructure, Information Security, Corporate Efficiency e Digital Marketing.

L’operazione si inserisce nel più ampio contesto strategico del Gruppo Softlab che punta a integrare competenze e professionalità per offrire soluzioni innovative e all’avanguardia governando la complessità dei processi di Digital Transformation. Consulenza, metodologia consolidata e gestione degli ambienti rinvigoriscono la spinta all’innovazione di un Gruppo in costante crescita.

“In Softlab Group puntiamo a garantire la migliore offerta integrata di servizi e soluzioni per contribuire alla crescita del business dei nostri clienti – dice Giovanni Casto, Ad di Softlab Group – DI.GI. International vanta una consolidata esperienza nel settore. Siamo certi che l’unione dei nostri team di professionisti permetterà di raggiungere notevoli livelli di eccellenza. Questa operazione strategica conferma inoltre la sostenibilità del nostro modello in un periodo segnato da crescenti incertezze”.

“DI.GI. International ha effettuato la scelta strategica di entrare a far parte del Gruppo Softlab per poter estendere la propria capacità di offerta con l’obiettivo di supportare con più efficacia la trasformazione delle architetture ICT dei suoi Clienti” commenta Andrea Ghislandi, CEO di DI.GI. International “Inoltre avremo la possibilità di condividere le nostre competenze ed esperienze in ambito Information Security, Technology Infrastructure e Corporate Efficency sui verticali di mercato presidiati da Softlab”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5