Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TRIMESTRALE

Kpn: gli utili crollano del 32%

Nel terzo trimestre il gruppo olandese ha registrato risultati in forte ribasso. Fatturato giù del 6,5%. L’Ebitda per l’esercizio 2012 resta tra i 4,7 e i 4,9 miliardi

23 Ott 2012

F.Me.

Crollano i profitti di Kpn. L’operatore olandese nel nel terzo trimestre ha accusato un calo dell’utile netto del 32% a 250 milioni di euro, un risultato peggiore delle stime degli analisti che indicavano profitti per 331 milioni. Il fatturato della società è nel frattempo diminuito del 6,5% a 3,05 miliardi. Il gruppo, nonostante questi risultati, ha tuttavia confermato i propri obiettivi per l’intero esercizio, ovvero un Ebitda compreso tra 4,7 e 4,9 miliardi di euro (5,1 miliardi nel 2011).

Argomenti trattati

Approfondimenti

K
kpn
T
terzo trimestre

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link