Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La banda ultra larga corre sui pali del telegrafo

L’operatore britannico Virgin Media porterà la fibra via “aerea” nelle zone rurali del Regno Unito

12 Mar 2010

Virgin Media esplora nuove strade per portare la banda ultra larga
nelle zone rurali e meno popolate del Regno Unito.
L'operatore televisivo mira a garantire 50 Mb a 1 milione di
nuove case sfruttando i cavi del telegrafo invece dei cavi
sotterranei.

La sperimentazione inizierà dalla cittadina di Woolhampton, una
comunità rurale a circa 30 miglia ad ovest di Londra, che sarà
collegata per i prossimi sei mesi alla rete in fibra ottica di
Virgin Media, proprio attraverso i pali del telegrafo.

"Questa prova ci permetterà di capire le possibilità di
trasmissioni via aria", ha detto l'ad di Virgin Media,
Neil Berkett.
Virgin spera così di consolidare il suo vantaggio rispetto ai
concorrenti, che si servono ancora di tecnologie lente e
datate.

Il provider ha inoltre annunciato l’intenzione di estendere il
suo sistema di fibra ottica ad altre 500mila abitazioni. Al
momento, grazie a un sistema sotterraneo, l’operatore raggiunge
12,6 milioni di case che potrebbero però, grazie alla nuova
tecnologia, avvicinarsi a quota 14 milioni.