Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LA GUERRA

La sfida di Apple: via le mappe Google da iPhone e iPad

La app targata BigG sarà sostituita con una sviluppata da Cupertino. L’annuncio atteso per la prossima settimana

05 Giu 2012

F.Me.

La “guerra” fra Apple e Google si fa più dura. Cupertino si appresta a rimuovere l’applicazione Google Maps, che finora arriva già incorporata nell’iPhone e nell’iPad. Lo riporta il Wall Street Journal, sottolineando che fin dal 2007 l’iPhone e Google Maps sembravano due compagni ideali, inseparabili ma ora Apple si preparara a cacciare l’app e a sostituirla con uno nuovo sistema di sua tecnologia. La Mela dovrebbe rivelarlo la prossima settimana a San Francisco. La pubblicità sui cellulari associata alle mappe rappresenta il 25% dei circa 2,5 miliardi di dollari spesi per la pubblicità sui cellulari nel 2012, una cifra superiore al 10% del 2010, secondo le stime di Opus Research.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
apple
G
google
M
maps