Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TELEVISIONE

La7, Sara D’Amico lascia l’incarico di responsabile della produzione

La responsabile di produzione dice addio dopo un anno dall’ingresso nell’azienda di Urbano Cairo. Tensioni con il management dopo l’uscita di Paolo Ruffini

29 Ott 2014

A.S.

Sara D’Amico lascia l’incarico di responsabile della produzione di La7, che ricopriva da settembre 2013, quando era arrivata da Fox Italia.
Con il mandato dell’editore Urbano Cairo, si legge su Prima Comunicazione, D’Amico aveva affrontato con determinazione il rapporto con i produttori tagliando costi e budget. Dopo l’uscita del direttore di rete, Paolo Ruffini, passato a capo di Tivu 2000, aveva progressivamente allargato il proprio raggio di azione, e su questo si sarebbero nell’ultimo periodo registrate diverse frizioni con alcuni manager della rete.

Forte del buon rapporto con Cairo – si legge sul mensile – D’Amico avrebbe voluto una sua delega diretta ad operare e dunque più potere decisionale, richieste che l’editore non avrebbe potuto soddisfare senza apportare cambiamenti profondi all’organizzazione aziendale. Proprio su questo punto si sarebbe consumata la rottura.

Argomenti trattati

Approfondimenti

L
la7
U
urbano cairo

Articolo 1 di 5