LG, William Cho è il nuovo ceo. Focus sull'innovazione customer-centrica - CorCom

LA NOMINA

LG, William Cho è il nuovo ceo. Focus sull’innovazione customer-centrica

Carica effettiva dal primo dicembre. Incarico anche per Kim Byoung-hoon a Chief technology officer. Le business unit diventano più indipendenti. In risalto la trasformazione digitale, più risorse per l’M&A

25 Nov 2021

Patrizia Licata

giornalista

Lg Electronics ha nominato William Cho come chief executive officer a partire dal primo dicembre. Cho è attualmente il chief strategy officer dell’azienda coreana.

Top strategist di Lg dal 2019, William Cho – durante il proprio mandato di sei anni come presidente di Lg Nord America – è stato responsabile dello sviluppo dell’Lg Business Incubation Center e della promozione di nuove opportunità di business sotto forma di imprese in-house e di startup partner.

Lg ha annunciato altri cambiamenti ai vertici tra cui la nomina di Kim Byoung-hoon a Chief technology officer. Attualmente a capo del Future technology center, Kim è stato promosso a Executive vice president e, oltre ad assumere il ruolo di Cto, sarà a capo del reparto Information and communication technology.

Le nuove nomine hanno l’obiettivo di accelerare il cambiamento concentrandosi sempre di più sul valore del cliente ai fini di una continua crescita ed evoluzione dell’azienda, nella quale ogni business unit assumerà maggiore responsabilità. A tal fine, Lg trasformerà il suo Customer satisfaction management center nel nuovo Customer value innovation office con la supervisione del Cso.

Tutte le nomine al vertice di Lg

Entrato in Goldstar nel 1987 e dopo aver trascorso quattro anni negli uffici di Lg Germania, William Cho vanta una solida carriera durante la quale ha ricoperto diversi ruoli, tra cui quello di presidente di Lg Canada, Lg Australia e Lg Usa. Laureato all’Università di Pusan, Cho ha conseguito il Master in Economia presso la Yonsei University di Seoul.

WEBINAR
14 Dicembre 2021 - 11:00
Telco per l'Italia: come accelerare la trasformazione. Le opportunità di PNRR e Cloud
Telco

Per quanto riguarda le altre nomine, Jang Ik-hwan, in Lg da 31 anni, è stato promosso da Senior vice president a Executive vice president. Jang Ik-hwan assumerà la posizione di vertice della Business solutions company, dopo aver fatto crescere con successo il portfolio di attività It rendendo LG uno dei marchi in più rapida crescita nel settore dei notebook, laptop e monitor.

Il Senior vice president Eun Seok-hyun è stato invece scelto per guidare la Vehicle component solutions company come terzo e nuovo presidente, dopo essere stato a capo della crescita della divisione smart business.

La strategia di Lg: centralità del cliente e M&A

Il nuovo Costumer value innovation office annunciato insieme alle nomine dovrà identificare i feedback dei clienti e le criticità e integrarli efficacemente nei processi di pianificazione, sviluppo e vendita dei prodotti. Inoltre, il Customer experience innovation department all’interno delle divisioni Home appliances e Home entertainment diventerà Customer Experience innovation division.

Per scoprire potenziali meccanismi di crescita e accelerare il processo di innovazione, il dipartimento M&A, posto sotto la guida del Chief strategy office, diventerà una vera e propria divisione ottenendo così maggiori risorse.

Allo stesso modo, per rafforzare l’attenzione verso i trend futuri e le esigenze dei clienti, il dipartimento Life Soft Research (LSR) di LG sarà promosso a Life soft research lab, aumentando la sua influenza all’interno del Design management center. Infine, per accelerare il processo di trasformazione digitale in termini di customer experience, Lg trasformerà in divisione il dipartimento AI Big Data sotto la supervisione del nuovo Chief data office (Cdo).

Tutte le nomine saranno effettive dal 1° dicembre e le promozioni entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2022.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

L
lg

Articolo 1 di 5