Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

PUBBLICITA'

Maurizio Cattelan diventa “spot vivente” per Huawei

Sulla fronte dell’artista un tattoo con il concept del nuovo contest “Rinascimento Urbano”, lanciato dall’azienda in occasione dell’arrivo dei device P20 e P20 Pro in Italia: “L’estro creativo e irriverente del maestro si sposa perfettamente con la nostra filosofia sempre all’avanguardia”

24 Apr 2018

F. Me

Maurizio Cattelan spot “vivente” per Huawei. L’artista ha ha infatti deciso di rendere la sua fronte un manifesto pubblicitario che, durante la cerimonia, ha ospitato un tattoo con il concept del nuovo contest Huawei “Rinascimento Urbano”, lanciato in occasione dell’arrivo dei device P20 e P20 Pro in Italia.

“L’estro creativo e irriverente di Maurizio Cattelan si sposa perfettamente con la filosofia sempre all’avanguardia di Huawei espressa dal pay off “Make it Possible” – spiega una nota del colosso cinese – La curiosa ricerca di percorsi creativi e tecnologici sempre nuovi e originali rappresenta una continua rinascita ed è punto di incontro tra il maestro e Huawei per raccontare l’essenza di questa collaborazione.

Huawei ha partecipato alla consegna del titolo di Professore Onorario a Cattelan da parte dell’Accademia di Belle Arti di Carrara. Il conferimento dell’onoreficienza ha rappresentato l’occasione perfetta per Huawei per annunciare il nuovo contest “Rinascimento Urbano”, legato al lancio dei nuovi device e che ha l’obiettivo di promuovere la riqualifica degli spazi urbani poco conosciuti per una vera rinascita. Il luogo vincitore, selezionato tra quelli proposti dagli utenti, sarà infatti riqualificato da Huawei e valorizzato dai disegni di un giovane street artist.

“Ospitare il  ‘Rinascimento Urbano’ sulla fronte del Maestro Maurizio Cattelan in occasione della sua nomina a Professore Onorario è per noi un motivo d’orgoglio – spiega Lindoro Ettore Patriarca, Direttore Marketing Consumer Business Group Huawei Italia – Nuovo Rinascimento significa una nuova rinascita partendo prima di tutto da se stessi. In Huawei crediamo che ogni forma d’arte meriti di essere valorizzata e fermata nel tempo. Ed è quello che ci prefissiamo di realizzare con questo nuovo contest legato ai nuovi flagship della famiglia P20 per dare sempre maggior spazio e nuova vita anche ai luoghi che meritano di essere riqualiticati e valorizzati”.

Maurizio Cattelan ha donato all’Accademia delle Belle Arti di Carrara il compenso ricevuto da Huawei per l’affissione “Nuovo Rinascimento”. La somma ha permesso di finanziare 20 venti borse di studio che saranno assegnate ai 20 autori delle opere selezionate dal Maestro tra quelle prodotte dagli studenti dell’Accademia delle Belle Arti di Carrara per l’installazione-performance Eternity.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5