Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TELECOMANDO

Mediaset, boom Champions: ieri un milione di spettatori per Premium

Record di ascolti per la Pay tv con l’esordio vittorioso della Juventus all’Etihad Stadium di Manchester. In 800mila davanti al piccolo schermo soltanto per seguire il match dei bianconeri, trasmesso in esclusiva per l’Italia

16 Set 2015

A.S.

I diritti in esclusiva della Champions League fruttano a Mediaset Premium il primo record di ascolti. Nella prima giornata della fase a gironi della competizione organizzata dalla Uefa, infatti, la pay tv del biscione ha registrato 1.019.000 spettatori, pari al 4,05% di share.

Tra i match in programma quello che ha registrato i numeri più significativi è stato l’esordio all’Etihad Stadium della Juventus, impegnata nel match contro il Manchester City, che si è concluso 2-1 per i bianconeri. La partita della squadra guidata da Massimiliano Allegri ha registrato 800.800 spettatori, con un 3,21% di share. Tra gli altri match che si sono giocati ieri Real Madrid-Shaktar Donetsk e Siviglia-Borussia M’gladbach. Stasera l’esordio in casa della Roma contro il Barcellona.

Premium si era aggiudicata la gara per i diritti in esclusiva di tutti i match in diretta e degli highlights di Champions League per il triennio 2015-2018 nel febbraio 2014, grazie a una maxi offerta da 700 milioni di euro. “Come l’andamento della campagna abbonamenti lasciava presagire – si legge in una nota di Premium – i risultati d’ascolto sono stati eccellenti”.