NextiraOne entra definitivamente nel "team" - CorCom

NextiraOne entra definitivamente nel “team”

04 Feb 2014

Dimension Data acquisisce le attività e i 1.850 dipendenti di NextiraOne in Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Spagna e Regno Unito. E per la metà del 2015 l’azienda specialista in soluzioni It prevede di acquisire le attività di NextiraOne, multinazionale Europea che realizza, installa, mantiene e supporta soluzioni di business e servizi di comunicazione per più di 43.000 clienti del settore pubblico e privato in tutta Europa, anche in Francia e Italia.

“Lo scorso anno il gruppo aveva annunciato l’intenzione di raddoppiare il proprio fatturato nei cinque anni seguenti, da 6 miliardi a 12 milioni di dollari – commenta Brett Dawson, ceo di Dimension Data – Abbiamo triplicato il nostro business negli ultimi 10 anni e adesso il nostro obiettivo è raddoppiarlo attraverso una crescita dell’organico e acquisizioni strategiche. L’acquisizione di NextiraOne è il primo importante passo in questo percorso di crescita quinquennale. Grazie a questa transazione – continua – Dimension Data entrerà in nuovi segmenti di mercato, incrementerà la propria base clienti e aggiungerà alla famiglia di Dimension Data 1.850 professionisti con importanti competenze. Inoltre, Dimension Data avrà l’opportunità di espandere le propria presenza nella fascia media del mercato”.

“La strategia futura di Dimension Data – conclude Dawson – prevede la proposta dell’offerta congiunta delle due società ai mercati Smb, commercial, settore pubblico ed enterprise. Sono particolarmente entusiasta del business di NextiraOne in area unified communication e collaboration che ci permetterà di gestire infrastrutture di comunicazione attraverso molteplici piattaforme. Ora che NextiraOne è parte di Dimension Data, la nostra vision è quella di diventare fornitori leader di soluzioni e servizi It in Europa”.

“La presenza di Dimension Data in Europa cresce da 10 a 16 paesi e oggi possiamo contare su una presenza diretta in sei paesi destinati a crescere tra cui Ungheria, Polonia e Slovacchia, Austria e Portogallo e Irlanda – afferma Andrew Coulsen, ceo of Dimension Data Europe – Nei paesi in cui Dimension Data è già presente, deteniamo ora una più elevata quota di mercato. Inoltre, possiamo contare su ulteriori 1.075 dipendenti con straordinarie competenze tecniche e sulla forza di NextiraOne nel settore pubblico e nel segmento commercial che consentirà a Dimension Data un’ulteriore penetrazione del mercato”.

“Essere diventati parte di Dimension Data è un’ulteriore conferma dell’elevata qualità delle soluzioni e dei servizi che NextiraOne è in grado di offrire – dice David Winn, ceo e president of the management board di NextiraOne – Vantiamo un solido business nelle aree Communications e UC&Collaboration con la possibilità di gestire infrastrutture di comunicazione attraverso molteplici piattaforme proprietarie. Questo, insieme alla sintesi tra gli asset IT e cloud di entrambe le aziende, rafforza il nostro posizionamento tra i leader nella fornitura di soluzioni e servizi It nel settore Ict in tutta Europa”.

“Nei prossimi tre mesi – si legge in una nota dell’azienda – il brand NextiraOne diventerà a tutti gli effetti Dimension Data. Coulsen manterrà il proprio ruolo di ceo di Dimension Data Europe e guiderà l’integrazione, mentre Winn guiderà le rimanenti attività di NextiraOne Francia e Italia e, allo stesso tempo, agirà come advisor di Dimension Data nei confronti di clienti e vendor”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
DIMENSION DATA
N
NextiraOne