Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

OLOGRAMMI

NH Hotel group, la videoconferenza va in 3D

Il progetto “Hi Tech made easy” della catena alberghiera debutta a Madrid e BErlino. Tecnologia olografica in fase di testing: 250 ospiti virtuali potranno connettersi tramite handset. il Cco Rufino Perez Fernandez: “Convegni sempre più efficienti e produttivo, con notevoli risparmi per le aziende”

27 Dic 2014

Domenico Aliperto

Sistemi di videoconferenza di ultima generazione, strumenti di collaboration interattivi e tecnologie di proiezione olografica 3D. È la scelta della catena alberghiera NH Hotel Group, che ha presentato il progetto Hi Tech Made Easy, offerta completa di servizi per clientela business e attività congressuale. È la prima iniziativa di questo genere nell’ambito delle strutture alberghiere che, spiegano dalla società, adotta l’hardware Smart Room System for Microsoft Lync online, grazie al quale le nuove sale conferenze saranno equipaggiate per la partecipazione di 250 ospiti virtuali collegati tramite handset. La soluzione, che consente anche la condivisione di file multimediali, è disponibile a Madrid, all’NH Hotel Collection Eurobuilding. La tecnologia olografica è in fase di testing, con aree dedicate attraverso le quali l’hotel spagnolo darà vita a collegamenti in telepresenza tridimensionale con il nhow hotel di Berlino. Perfezionata l’offerta, i due centri congressi potranno ospitare e trasmettere due o più eventi contemporaneamente. “Grazie alle nuove soluzioni eventi e convegni diverranno sempre più efficienti e produttivi – spiega Rufino Pérez Fernández, Chief commercial officer di NH Hotel Group – e consentiranno alle aziende enormi risparmi”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

M
Microsoft

Articolo 1 di 5