Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL CASO

Nokia, a rischio il Lumia: non supporterà Windows 8

Nonostante l’accordo con Microsoft il nuovo sistema operativo non sarà disponibile per lo smartphone della casa finlandese. E il titolo crolla in Borsa

26 Giu 2012

P.A.

Pesa sulle sorti del Lumia 900, il Windows Phone frutto dell’alleanza fra Nokia e Microsoft che stenta a decollare in termini di vendite, la decisione di Redmond di non rendere disponibile l’aggiornamento del Windows 8 per lo smartphone di punta della joint venture.

Ieri il titolo Nokia ha ceduto il 9,6%, ma Microsoft resta irremovibile: la prossima versione del Windows Phone 8, che arriverà in autunno, non girerà sui Lumia 900 che sono in circolazione. L’upgrade non è previsto. Nokia continuerà ancora a lungo a puntare sul Lumia 900, che gira sul sistema operativo Windows Phone 7,5. L’azienda non ha ancora annunciato il lancio di nuovi modelli di Windows Phone nel breve periodo.

Nel primo trimestre dell’anno Nokia ha venduto due milioni di Lumia dal suo lancio a dicembre, a fronte dei 35 milioni di iPhone commercializzati nello stesso periodo.

Argomenti trattati

Approfondimenti

L
lumia 900
M
Microsoft
N
Nokia
W
windows phone 8

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link