Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Nuova società di Ses e Yahsat per servizi Dht

28 Apr 2009

SES ASTRA, una società di SES (Euronext di Parigi e Luxembourg
Stock Exchange: SESG), ha annunciato di aver stretto una
partnership con l’operatore satellitare arabo Al Yah Satellite
Communications Company (Yahsat) per dare vita a una nuova società
chiamata YahLive, che offrirà capacità televisiva e servizi DTH
(Direct-to-Home) ad oltre venti paesi del Medio Oriente, del Nord
Africa e dell’area sud-ovest dell’Asia, una regione molto ampia
che comprende gli Stati del Golfo e il Maghreb.

YahLive offrirà servizi satellitari DTH a broadcaster che offrono
canali free-to-air o a pagamento in questa regione. La società
disporrà e commercializzerà 23 transponder BSS in banda Ku sul
satellite Yahsat 1A che verrà collocato sulla posizione orbitale
52.5° Est. Il satellite, fornito dal consorzio di EADS Astrium e
Thales Alenia Space, è attualmente in costruzione ed il suo lancio
è previsto nel quarto trimestre del 2010.

Yahsat è una società a capitale privato con sede ad Abu Dhabi,
negli Emirati Arabi Uniti ed è di proprietà di Mubadala, società
d’investimento del governo che supporta la diversificazione
dell’economia di Abu Dhabi.

“La creazione di questa nuova societa’ in collaborazione con
Yahsat ci apre ad un nuovo mercato, molto dinamico,, dove possiamo
mettere in luce le nostre competenze aziendali in ambito DTH ed
unire le nostre forze a quelle di un’ azienda riconosciuta in
questa regione,” afferma Ferdinand Kayser, Chief Executive
Officer di SES ASTRA. “Questa partnership costituisce per SES
ASTRA una maggiore opportunità di business in Medio Oriente, e
rafforza ulteriormente l’attuale presenza regionale di SES
attraverso l’operatore satellitare SES NEW SKIES e il system
integrator ND SatCom. Questa regione presenta un forte potenziale
di crescita in quanto il tasso di copertura della capacità in
banda Ku è oggi pari al 90%, si prevede infatti una crescita della
domanda più veloce rispetto all’offerta. Siamo molto lieti di
lavorare con Yahsat per raggiungere questi mercati e mettere a
disposizione la nostra conoscenza nello sviluppo della capacità
satellitare e, allo stesso tempo, anche un’ampia gamma di servizi
terrestri e di broadcasting specializzati.”

”Siamo molto soddisfatti nell’annunciare questa partnership
strategica con uno degli operatori satellitari leader al mondo.
L’esperienza significativa di SES ASTRA in questo settore ci
supporterà nel creare un nuovo hotspot per la ricezione televisiva
nell’area del Medio Oriente e del Nord Africa (MENA),” afferma
Jassem Al Zaabi, Chief Executive Officer di Yahsat. “Inoltre,
questa alleanza conferma la posizione di Yahsat quale partner
satellitare di valore in questa regione. In qualità di nuovo
player nel settore broadcasting, crediamo che questa partnership
consentirà a Yahsat di entrare in modo deciso nel mercato.”

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link