Obeid, WindTre: "Per promuovere l'economia digitale serve un ecosistema collaborativo" - CorCom

LA VISION

Obeid, WindTre: “Per promuovere l’economia digitale serve un ecosistema collaborativo”

Il Cio dell’azienda guidata da Jeffrey Hedberg: “Le aziende chiamate a costruire un percorso che coinvolga stakeholder esterni di diversi settori industriali e aree geografiche per promuovere un’innovazione progressiva”

01 Apr 2021

“Nell’economia digitale in rapida evoluzione, le aziende del settore sono chiamate a costruire un ecosistema collaborativo, che coinvolga stakeholder esterni di diversi settori industriali e aree geografiche per promuovere un’innovazione progressiva”. Lo dice Pierre Obeid, Cio di WindTre, azienda guidata da Jeffrey Hedberg.

“L’impatto della pandemia sull’economia globale ha prodotto un cambiamento radicale nei metodi di lavoro – spiega il manager –, che ha stimolato una collaborazione digitale più ampia ed estesa, ed è diventato uno dei driver principali dell’economia digitale del futuro.

Oggi, quando parliamo di realizzare piattaforme per l’innovazione – precisa – non ci riferiamo solo a quelle di tipo tecnologico, ma anche a quelle organizzative, legate ad una nuova cultura aziendale e allo sviluppo di nuove competenze, indispensabili per abilitare un ecosistema digitale competitivo. Questo cambiamento – conclude Obeid – è più complesso da applicare nelle grandi aziende, perché incide sul mindset, gli atteggiamenti e i comportamenti delle persone, ambiti nei quali l’innovazione incontra in genere maggiori resistenze”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

J
jeffrey hedberg
P
Pierre Obeid

Aziende

W
WindTre

Articolo 1 di 5