Open Fiber debutta negli eSport con Fortnite - CorCom

LA NOVITA'

Open Fiber debutta negli eSport con Fortnite

Parte a luglio 2020 la Open Fiber Cup: i partecipanti si sfideranno all’Epic Game più famoso degli ultimi anni. In palio 5mila euro

24 Giu 2020

Open Fiber debutta negli eSport. A luglio parte la neonata Open Fiber Cup, competizione che vedrà i player sfidarsi a Fortnite, il fenomeno mondiale di Epic Games ed uno dei titoli più giocati degli ultimi anni.

Open Fiber, come spiega una nota, ha fortemente voluto entrare nel mondo eSport per stabilire un “trait d’union” tra il mondo gaming e i propri punti di forza (rete accessibile e veloce per tutti), promuovendoli in maniera divertente ed efficace.

L’Open Fiber Cup si giocherà consecutivamente a partire dal 3 luglio per 5 settimane in modalità cross-platform – sistema che consente a tutti di partecipare da qualsiasi piattaforma sfidando gli avversari – e la tipologia di gioco prescelta per tutti e 5 i tornei singoli sarà la “Solo”.

“Ospite speciale” del torneo sarà CiccioGamer, uno degli youtuber più famosi d’Italia, che parteciperà ad ogni singola competizione, trasmettendo sul suo canale Youtube i match che lo vedranno impegnato.

WHITEPAPER
Come dotare i dipendenti di una connettività enterprise in pochi step?
Networking
Telco

Ad animare le telecronache ci saranno due tra i Caster di riferimento del panorama Fortnite, Teknoyd e Pivato, che aumenteranno il pathos dei tornei esaltando le giocate dei player.

Le singole qualifiche verranno trasmesse sui canali di tutti i talent e su quelli ufficiali di Esl Italia. Tutti i maggiori di 16 anni potranno iscriversi  tramite  la  piattaforma  Esl  al  link  dedicato per contendersi un montepremi di 5mila euro.

“Siamo entusiasti di entrare nel mondo del gaming con la prima edizione della Open Fiber Cup – commenta Simone Bonannini, Direttore Marketing e Commerciale di Open Fiber –  La nostra rete realizzata interamente in fibra ottica è sinonimo di bassi tempi di latenza, alta affidabilità e massima ampiezza di banda disponibile sul mercato, tutte caratteristiche essenziali per i gamer di oggi e del futuro”.

“Siamo orgogliosi di poter annunciare una nuova prestigiosa partnership – fa eco  Daniel Schmidhofer, ceo di Esl Italia – Con un brand come Open Fiber, che sta contribuendo a cambiare il modo di concepire e vivere la “rete” in Italia. Grazie a Fortnite, giocato sulla piattaforma Esl, Open Fiber potrà farsi conoscere ancor più in profondità e da un pubblico giovane e fortemente in target”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

E
esl
O
open fiber

Approfondimenti

F
fortnite

Articolo 1 di 2