IL TRAGUARDO

Parità di genere, WindTre prima telco al mondo a ricevere la certificazione Equal-Salary

Il riconoscimento rileva l’assenza di gap retributivo tra donne e uomini con uguali qualifiche e mansioni. Il ceo Jeffrey Hedberg: “Parità salariale elemento imprescindibile per costruire una cultura aziendale orientata concretamente all’inclusione”

03 Mar 2022

Domenico Aliperto

WI 2017-06-27 JEFFREY HEDBERG
WI 2017-06-27 JEFFREY HEDBERG

La Equal-Salary Foundation conferisce la certificazione Equal-Salary a WindTre, prima telco al mondo ad ottenere questo riconoscimento. La certificazione, si legge in una nota, rileva l’assenza di gap retributivo tra donne e uomini con uguali qualifiche e mansioni, ed è il frutto dell’impegno pluriennale nelle politiche di Diversity & Inclusion dell’azienda.

Il percorso intrapreso da WindTre

La certificazione è stata rilasciata dalla Equal-Salary Foundation a valle di un percorso di audit volontario, basato su una rigorosa metodologia sviluppata con la collaborazione dell’Università di Ginevra e che ha previsto il coinvolgimento della società PwC in attività di verifica, tra le quali una puntuale analisi retributiva, interviste a manager, focus group, survey e approfondimenti su processi e politiche legate alla tematica.

WEBINAR
21 Settembre 2022 - 12:00
Solo il 7% delle aziende trae valore dai DATI e fa crescere il business! Tu a che punto sei?
Marketing
Mobility

La parità di genere è uno dei dieci obiettivi del piano di sostenibilità di WindTre ed è perseguita con convinzione attraverso solide politiche di sviluppo, gestione, rewarding e un forte investimento sul welfare e sulla formazione, con percorsi dedicati come la ‘Women Academy’. Dal 2021 gli obiettivi di parità di genere sono stati inseriti nei piani di incentivazione manageriale dell’azienda. La parità di genere è stata infine al centro di numerose iniziative di WindTre in collaborazione con scuole, università e associazioni, finalizzate al recruiting e all’orientamento delle donne verso le professioni Stem, oltre che, più in generale, alla promozione di una cultura maggiormente equa ed inclusiva.

“Siamo orgogliosi di essere la prima Telco al mondo a raggiungere questo straordinario traguardo”, commenta Jeffrey Hedberg, amministratore delegato di WindTre. “L’uguaglianza di genere nelle politiche retributive e nello sviluppo della carriera, aggiunge, rappresenta un elemento imprescindibile per costruire una cultura aziendale orientata concretamente all’inclusione, uno dei quattro valori fondanti di WindTre”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

W
WindTre

Approfondimenti

D
diversiry
E
equal salary
P
parità di genere
T
tlc

Articolo 1 di 3